Archivio: Politica estera

Cina: le prudenze della stampa cattolica, il coraggio di quella “laica”

(di Mauro Faverzani) Stupisce la prudenza con cui la stampa cattolica ha trattato in Italia la vicenda di Chen Guangcheng, il dissidente cinese rifugiatosi presso l’ambasciata Usa a Pechino, dopo esser fuggito dal proprio domicilio coatto. La tensione era per ques…

Gran Bretagna: l’imam Ken Livingstone

(di Gianfranco Amato) «Farò di Londra un faro dell’islam». A pronunciare questa frase non è stato l’esponente di un gruppo musulmano radicale, né un imam che simpatizza per la jihad, ma Ken Livingstone, noto anche come “Red Ken” (Ken il Rosso) per le sue si…

Gran Bretagna: vietato credere ai miracoli

(di Gianfranco Amato) In Gran Bretagna sulla tutela dei consumatori in tema di pubblicità ingannevole vigila severa la Advertising Standards Authority (ASA). Paiono davvero inflessibili gli occhiuti censori di quell’autorità, che non intendono far sconti a nessuno,…

Cina 2011: anno nero per i diritti umani

(di Emanuele Gagliardi) Terrorizzati dal vento della Primavera araba, i leader comunisti cinesi hanno reagito con le misure di sempre: repressione e tortura. Così il 2011 è stato l’anno peggiore dell’ultimo decennio dal punto di vista dei diritti umani. Lo…

Politica Internazionale: quando i governanti si oppongono alle leggi di Dio

(di Danilo Quinto) Negli Stati Uniti, i dipendenti degli ospedali cattolici, dei college e delle organizzazioni di beneficenza e delle altre organizzazioni affiliate alla Chiesa, dovranno mettersi in regola entro il primo agosto 2013 (per tutti gli altri, l’obbligo …

Politica internazionale: Russia, Bielorussia, Cina: stampa col bavaglio

(di Mauro Faverzani) Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Ed il comunismo anche. Avranno anche cambiato casacca, i Paesi dell’Est. Ma del vecchio regime sovietico conservano usi ed abusi. A partire dal bavaglio all’informazione. Ne ha dato notizia lo scorso 9 gen…

Politica Internazionale: morto Kim Jong-il, il dittatore della Corea del Nord

(di Emanuele Gagliardi) Kim Jong-il, il «caro leader» di una delle più crudeli dittature comuniste del mondo, è morto per un attacco cardiaco all’età di 69 anni. La Tv nordcoreana ha dato l’annuncio il 19 dicembre scorso, affrettandosi a dichiarare che «tutto …

POLITICA INTERNAZIONALE: gli echi di Orwell nella Eurasia di Putin

Probabilmente la prospettiva dell’unione tra Russia, Kazakistan e Bielorussia non riempirà la maggior parte dei Russi di orgoglio imperiale; ma per un piccolo gruppo di “eurasiatisti” impegnati, l’annuncio di Vladimir Putin di una “Unione euroasiatica” tra …

POLONIA: nelle ultime elezioni politiche si dissolve il partito post-comunista

Le manovre tentate dal leader del partito progressista polacco Unione Democratica di Sinistra, Grzegorz Bernard Napieralski, per indebolire il partito Diritto e Giustizia di Jarosław Aleksander Kaczyński (cfr. “Corrispondenza romana”, n. 1208 del 24 settembre 2011…

GRAN BRETAGNA: segnali di insoddisfazione rispetto alla crisi dei giovani

La personalità dei giovani britannici è sempre più logorata dalla loro sottoposizione continua a massicce dosi di pubblicità, dall’assuefazione ai giochi elettronici invasivi e ad un uso compulsivo delle nuove tecnologie. Scenario nel quale si colloca un’educazi…