Archivio: Politica estera

POLITICA INTERNAZIONALE: più conservatori tra i giovani nei Paesi Bassi

Foto CR Un’indagine condotta dal settimanale olandese “Elzevier” rivela che i giovani tra i 18 e i 25 anni, in uno dei Paesi più progressisti d’Europa, sono molto più conservatori delle antiche generazioni. Dai risultati emerge che i giovani sono più severi sul tema dell’immigrazione: il 53% trova normale il respingimento dei richiedenti asilo e il 64% ritiene che gli immigrati che restano debbano integrarsi completamente. Ma c’è di peggio. I giovani non sembrano molto interessati al conflitto tra le generazioni. Vogliono lavorare e non hanno molta considerazione per quella “generazione di contestatori” sorta nel maggio del …

POLITICA INTERNAZIONALE: la Francia un Paese di métissage?

Il governo francese, discretamente ma con determinazione, regolarizza i suoi sans-papiers. Mentre moltiplica i segni di “fermezza”, come il nuovo rinvio di afgani il 15 dicembre, le cifre raccolte da “Le Monde” presso il ministero dell’Immigrazione rivelano ch…

POLITICA INTERNAZIONALE: navi americane antimissile nel Golfo

Il Pentagono ha posizionato un imprecisato numero di navi-antimissile Aegis nelle acque del Golfo Persico creando di fatto uno scudo balistico a difesa degli Emirati in caso di attacco da parte dell’Iran. A svelare la mossa del ministro Robert Gates – riferisce “L…

RUSSIA: per il 71% dei russi serve un’opposizione a Putin

Il 71% dei russi ritiene che Mosca ha bisogno di un’opposizione. Lo rileva un sondaggio dell’istituto demoscopico “Levada”, che dimostra come nonostante la preponderanza del partito Russia Unita, i cittadini sentano la necessità di qualcosa d’altro. (altro&h…

POLITICA INTERNAZIONALE: Chavez e Ahmadinejad attaccano Usa e Israele

Il 25 novembre 2009 il presidente venezuelano Hugo Chavez e il suo omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad, in visita a Caracas, hanno rafforzato un legame definito «strategico» e rilanciato la loro sfida «all’imperialismo» statunitense e al suo «braccio armato» Is…

POLITICA INTERNAZIONALE: Usa e Cina concordi sul pericolo iraniano

Quella del nucleare iraniano è per Israele una «questione esistenziale» e «i Paesi che hanno una questione esistenziale non ascoltano gli altri Paesi». Con queste argomentazioni, secondo il Washington Post del 26 novembre 2009, Dennis Ross e Jeffrey Bader, funziona…

POLITICA INTERNAZIONALE: Teheran prima forza nucleare regionale

«L’obiettivo principale dell’Iran è diventare, attraverso lo sviluppo dell’energia nucleare, la principale potenza regionale, in grado di difendere i diritti usurpati del popolo palestinese e di intervenire, con maggiore forza, nelle questioni politiche inerenti…

POLITICA INTERNAZIONALE: assassinate 953 donne in sette mesi in Turchia

Sono 4.063 le donne uccise in Turchia fra il 1 gennaio 2002 e il 31 luglio 2009, di cui 953, mediamente 4 donne al giorno (31 a settimana), solo nei primi sette mesi del 2009. Gli inquietanti dati ufficiali sono stati forniti dal ministro della Giustizia Sadullah Ergin …

POLITICA INTERNAZIONALE: vent’anni dalla caduta del muro di Berlino

Oggi, 9 novembre, mentre scriviamo queste righe, i grandi mezzi di comunicazione riportano, con quasi uguale rilevanza, le notizie dei festeggiamenti a Berlino per i vent’anni della caduta del Muro e della possibile nomina di Massimo D’Alema a “Ministro degli Este…

POLITICA INTERNAZIONALE: la contraccezione a portata dei ragazzi inglesi

Ha suscitato un comprensibile scalpore la decisione del ministro dell’Istruzione britannico, Ed Balls, di rendere obbligatorie per tutti, nelle scuole inglesi, le lezioni di educazione sessuale entro il quindicesimo anno di età, indipendentemente dalle convinzioni re…

POLITICA INTERNAZIONALE: i socialisti spagnoli e l’opzione cattomarxista

C’è crisi di fiducia all’interno del Partito socialista spagnolo, il Psoe. I sintomi, molto chiari, sono emersi in occasione del recente Congresso della Lega Internazionale dei Socialisti Credenti, svoltosi a Cordoba. Qui il grido d’allarme è stato lanciato: occ…

Notizie dalla Rete

Davvero tutte le religioni sono volute da Dio?

(don Alfredo Morselli, Cooperatores Veritatis – 17 febbraio 2019) Il recente Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune, firmato ad

Austria e Germania: Sacramenti a pagamento… e Bergoglio tace!

(Cronicas de Papa Francisco – 16 febbraio 2019) Rimanendo sulla scia delle testimonianze prendiamo in prestito, oggi, quelle fornite da La Nuova Bussola Quo

Sodoma: un assist alla lobby gay nella chiesa. Gli aiutini in Vaticano

“Operazione Sodoma”, l’assalto gay alla Chiesa

Ma se togliamo la Croce di Cristo non ci resta che il deismo (massonico)

Teologo Pontificio smentisce il Papa: “Non ho mai ricevuto il testo”

Sinodo per l’Amazzonia: verso una nuova Chiesa tribalista ed ecologista?

Müller: «I veri nemici del Papa sono i cortigiani»

Aborto a New York: dal fact-checking al fact-killing

Oggi lo spirito romano si è perduto in Vaticano

Il processo Salvini rischia di mutare il volto della Repubblica

Promemoria per il summit sugli abusi. Per Francesco i peccati “sotto la cintura” sono ̶...

‘Ndrangheta stragista e massoneria: Il Gran Maestro Di Bernardo ha deposto a Reggio

Intervento a Firenze di Cristina Siccardi alla prima presentazione di «Trilogia romana» di Ro...

Dove arriverà zio Peppuccio, il renziano-prodiano che guida il governo gialloverde

Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Terremoto nei media vaticani. La campagna d’inverno dei paladini di Bergoglio

L’anno più difficile del pontificato di Papa Francesco

Robert Spaemann est mort le lundi 10 décembre 2018 : défenseur de la messe traditionnelle, il...

10 dicembre: Traslazione della Santa Casa di Loreto. Ben quattro prove per crederci