Archivio: Politica estera

POLITICA INTERNAZIONALE: assordante silenzio sui dissidenti secondo Frattini

Foto CR «Sono stupefatto del silenzio che anche in Italia c’è intorno alla vicenda dei dissidenti cubani – dichiara il ministro degli Esteri Franco Frattini in una intervista al “Corriere della Sera” (6 aprile 2010) –. Mentre quando si tratta di dissidenti cinesi o birmani, o di altri Paesi in giro per il mondo, ci sono interrogazioni, proteste, manifestazioni, in questo caso c’è soprattutto silenzio. Qui c’è un signore che si è lasciato morire di fame e di sete, un altro al quale potrebbe succedere la stessa cosa e Castro dice che se la sta cercando. Se …

POLITICA INTERNAZIONALE: più conservatori tra i giovani nei Paesi Bassi

Un’indagine condotta dal settimanale olandese “Elzevier” rivela che i giovani tra i 18 e i 25 anni, in uno dei Paesi più progressisti d’Europa, sono molto più conservatori delle antiche generazioni. Dai risultati emerge che i giovani sono più severi sul tema …

POLITICA INTERNAZIONALE: la Francia un Paese di métissage?

Il governo francese, discretamente ma con determinazione, regolarizza i suoi sans-papiers. Mentre moltiplica i segni di “fermezza”, come il nuovo rinvio di afgani il 15 dicembre, le cifre raccolte da “Le Monde” presso il ministero dell’Immigrazione rivelano ch…

POLITICA INTERNAZIONALE: navi americane antimissile nel Golfo

Il Pentagono ha posizionato un imprecisato numero di navi-antimissile Aegis nelle acque del Golfo Persico creando di fatto uno scudo balistico a difesa degli Emirati in caso di attacco da parte dell’Iran. A svelare la mossa del ministro Robert Gates – riferisce “L…

RUSSIA: per il 71% dei russi serve un’opposizione a Putin

Il 71% dei russi ritiene che Mosca ha bisogno di un’opposizione. Lo rileva un sondaggio dell’istituto demoscopico “Levada”, che dimostra come nonostante la preponderanza del partito Russia Unita, i cittadini sentano la necessità di qualcosa d’altro. (altro&h…

POLITICA INTERNAZIONALE: Chavez e Ahmadinejad attaccano Usa e Israele

Il 25 novembre 2009 il presidente venezuelano Hugo Chavez e il suo omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad, in visita a Caracas, hanno rafforzato un legame definito «strategico» e rilanciato la loro sfida «all’imperialismo» statunitense e al suo «braccio armato» Is…

POLITICA INTERNAZIONALE: Usa e Cina concordi sul pericolo iraniano

Quella del nucleare iraniano è per Israele una «questione esistenziale» e «i Paesi che hanno una questione esistenziale non ascoltano gli altri Paesi». Con queste argomentazioni, secondo il Washington Post del 26 novembre 2009, Dennis Ross e Jeffrey Bader, funziona…

POLITICA INTERNAZIONALE: Teheran prima forza nucleare regionale

«L’obiettivo principale dell’Iran è diventare, attraverso lo sviluppo dell’energia nucleare, la principale potenza regionale, in grado di difendere i diritti usurpati del popolo palestinese e di intervenire, con maggiore forza, nelle questioni politiche inerenti…

POLITICA INTERNAZIONALE: assassinate 953 donne in sette mesi in Turchia

Sono 4.063 le donne uccise in Turchia fra il 1 gennaio 2002 e il 31 luglio 2009, di cui 953, mediamente 4 donne al giorno (31 a settimana), solo nei primi sette mesi del 2009. Gli inquietanti dati ufficiali sono stati forniti dal ministro della Giustizia Sadullah Ergin …

POLITICA INTERNAZIONALE: vent’anni dalla caduta del muro di Berlino

Oggi, 9 novembre, mentre scriviamo queste righe, i grandi mezzi di comunicazione riportano, con quasi uguale rilevanza, le notizie dei festeggiamenti a Berlino per i vent’anni della caduta del Muro e della possibile nomina di Massimo D’Alema a “Ministro degli Este…

POLITICA INTERNAZIONALE: la contraccezione a portata dei ragazzi inglesi

Ha suscitato un comprensibile scalpore la decisione del ministro dell’Istruzione britannico, Ed Balls, di rendere obbligatorie per tutti, nelle scuole inglesi, le lezioni di educazione sessuale entro il quindicesimo anno di età, indipendentemente dalle convinzioni re…

Notizie dalla Rete

Un colloquio rivelatore, l’ultimo di Francesco con i gesuiti. Anche nelle sue contraddizioni

(Sandro Magister, L’Espresso – 17 giugno 2019) Quando papa Francesco è in viaggio fuori d’Italia, non ci sono soltanto le conferenze stampa in aereo, per interrog

Il Gran Maestro dell’Ordine di Malta vieta la messa in rito romano antico

(Maria Guarini, Chiesa e Post Concilio – 12 giugno 2019) Leggiamo sul Catholic Herald che il Gran Maestro dell’Ordine di Malta, Fra’ Giacomo Dalla Torre, ha vieta

Viganò: “C’è ancora molto su cui indagare”

“Pregano troppo”. Il Vaticano chiude un altro ordine

Attaccano pure la Pentecoste: comizio nelle chiese per i migranti invece che testimoni Resurrez...

Gotti Tedeschi a Church Militant: una Chiesa che si comporta così non è la Chiesa di Cristo

Chi ha coperto le malefatte di McCarrick. I silenzi e le parole del papa

Tolkien: inglese, professore, cattolico

Europee: De Mattei, ‘rosario di Salvini? Il vero sconfitto è Papa Francesco’

Il Cardinale Jean-Pierre Ricard ha chiuso per mancanza di vocazioni il seminario interdiocesano...

Suora decapitata e mutilata in Centrafrica. “Uccisa per un rito propiziatorio”

La storia del Re Alfonso… dedicato a tutti coloro che si scandalizzano del Rosario di Salvini

RVC sul Papa e Zingaretti: permesso di proselitismo? Una petizione contro la Rai per la censura...

Comunicato congiunto

La legge dell’Alabama? Ancora ingiusta, ma è un passo avanti

Cosa c’è di giusto e di meno giusto nella lettera che accusa Papa Francesco di eresia se...

Fake News e ‘Nuova’ Repubblica – Margiotta Broglio Scatenato

Vincent Lambert deve morire. L’esecuzione è fissata per il 20 maggio

Abbiamo un Cardinale-elettricista che non conosce il Codice Penale, assieme a chi lo ha mandato...

«Roma deve rispondere alla Lettera Aperta che accusa il papa di eresia»