Famiglia

Donne childfree alla ribalta: ma la realtà della maternità supera l’ideologia
FONTE IMMAGINE: Donna Glamour (https://www.donnaglamour.it/)

Donne childfree alla ribalta: ma la realtà della maternità supera l’ideologia

Di recente, su molte testate giornalistiche sono comparsi articoli che parlano di donne childfree, ovvero di donne che «hanno liberamente scelto di non essere madri e oggi rivendicano il diritto di dimostrare che l’identità femminile non è necessariamente coincidente con la maternità». Clara Di Lello, 30enne fondatrice del gruppo Childfree, spiega che non vuole figli…

Perché dobbiamo tornare al patriarcato

Perché dobbiamo tornare al patriarcato

Dopo l’omicidio di una giovane donna, Giulia Cecchettin, avvenuto lo scorso 11 novembre, l’Italia ha scoperto di essere minacciata dal “patriarcato”. Il titolo di un dossier del quotidiano La Repubblica del 24 novembre è eloquente: “Femminicidi fermiamo la strage”. La tesi, che è la stessa diffusa dai mass-media, dai social e da ogni tipo di…

La vera violenza sulle donne? Il disordine sui fini della famiglia
FONTE IMMAGINE: Nel Quotidiano News (https://nelquotidiano.news/)

La vera violenza sulle donne? Il disordine sui fini della famiglia

Il 25 novembre scorso, in diverse città italiane, si sono tenute una serie di manifestazioni in occasione della “giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. Anche la Città eterna non ne è stata esente, con migliaia di persone che si sono radunate a Circo Massimo e hanno sfilato fino a piazza San Giovanni per manifestare…

CR1792-Foto-02

Piano natalità, Giorgetti prevede tasse diverse per single e genitori

Intervenuto in audizione sul Documento di economia e finanza (DEF) di fronte alle commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato a Palazzo Madama, il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti ha espresso considerazioni storiche sul tema natalità. «Vedendo le previsioni sulla spesa previdenziale dei prossimi anni – ha affermato l’esponente della Lega – è chiaro che dobbiamo…

CR1775-Foto-02

In odium fidei: da Erode all’abortismo

Il 28 dicembre, la Chiesa Cattolica ricorda i Santi Martiri innocenti, i primogeniti uccisi, in odium fidei, dalla follia omicida di Erode che non poteva accettare la legittima regalità di Nostro Signore. Alla luce di questa ricorrenza, una riflessione su quanto accade oggi sembra necessaria: ci apprestiamo a chiudere l’anno 2022 e il sito Worldometers…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.