Archivio: Politica estera

AMERICA LATINA: molte amministrazioni di sinistra

Foto CR Dieci anni fa Hugo Chávez si insediò alla presidenza del Venezuela. Da allora, un’elezione dopo l’altra, la lista delle amministrazioni di sinistra in America Latina ha continuato a crescere. Anche se si tratta di una sinistra in cui, a fianco di presidenti radicali e estremisti alla Chávez, Morales o Correa, figurano personaggi più moderati: il brasiliano Lula, partner strategico nei progetti sul biocarburante dell’amministrazione Bush, l’uruguayano Tabaré Vázquez, un socialista che per le proprie convinzioni irrinunciabili ha messo il veto a una legge sull’aborto e anche altri presidenti che si sono messi con il modello …

POLITICA: le lobby? “Necessarie” per l’Europa. Ecco come funzionano

Gli elettori lo hanno premiato, rieleggendolo. Alain Lamassoure, eurodeputato del Ppe, è stato l’unico a parlare con chiarezza e a dire alla stampa francese che a Bruxelles «il sistema delle lobby è assolutamente necessario», non solo in quanto «fonte d’informa…

IRAN: sale la tensione. Teheran scende in piazza

Situazione sempre più tesa a Teheran – dopo due giorni di proteste di strada culminati negli scontri più violenti degli ultimi dieci anni – dove i sostenitori del candidato alla presidenza Hossein Mousavi scendono in strada contro i risultati delle elezioni, nonos…

COREA NORD: Pyongyang potrebbe avere altri siti per test nucleari

Secondo servizi di intelligence riportati dall’agenzia sudcoreana Yonhap, la Corea del Nord potrebbe avere a disposizione altri siti per esperimenti nucleari nel distretto nordorientale, dove sono stati effettuati i test del 2006 e l’ultimo del 25 maggio scorso, a P…

MOLDAVIA: la donna che sta dietro le proteste di massa

Si chiama Natalia Morar, ha 25 anni e non ha mai pensato alle conseguenze di un semplice messaggio sul suo Twitter (una rete di blog simile a Facebook). Secondo quanto pubblicato dal quotidiano britannico “The Guardian”, questa ragazza è proprio la donna che sta di…

COREA DEL NORD: naufraga il dialogo sul nucleare

Il lancio del missile Unha-2/Taepodong-2 (5 aprile 2009) – condannato dall’Onu con una dichiarazione unanime dei 15 membri del Consiglio di sicurezza in quanto contrario alla risoluzione 1718 dell’ottobre 2006 che proibiva a Pyongyang esperimenti nucleari e lanci …

PORTOGALLO: riserve sui matrimoni tra cristiani e musulmani

Il capo della Chiesa cattolica portoghese, il cardinale patriarca di Lisbona, mons. José Policarpo, ha consigliato ai giovani portoghesi di «pensarci due volte» prima di sposare un musulmano. (altro…) PORTOGALLO: riserve sui matrimoni tra cristiani e musulman…

RUSSIA: assassinio Politkovskaia, tutti assolti

19 febbraio 2009: liberi gli imputati per l’uccisione di Anna Politkovskaia, giornalista di opposizione uccisa a Mosca nel 2006. I giurati della corte militare di Mosca, dopo tre mesi di processo e meno di tre ore di camera di consiglio, hanno deliberato all’unanimi…

GRECIA: violenza organizzata dai movimenti di sinistra

Dopo l’ascesa al potere di Nea Demokratia, partito centrista (ma definito di destra dai media), la sinistra cerca un’occasione per destabilizzare il Paese. Alcuni movimenti di sinistra hanno deliberatamente provocato disordini nel mese di dicembre. Ciò non ha nient…

RUSSIA: un politico sospettato come mandante del delitto Politkovskaja

Al processo per l’omicidio della giornalista Anna Politkovskaja l’accusa ha indicato in un politico all’interno della Russia il mandante del delitto, compiuto come rappresaglia per le critiche contenute nei suoi articoli. La Politkovskaja venne assassinata il 7 ot…

STATI UNITI: i cattolici devono prepararsi al peggio

Martedi 4 novembre 2008 negli Stati Uniti non è stato un gran giorno per i cattolici. A livello di voti, una maggioranza dei cattolici battezzati (il 54 per cento) ha appoggiato il vincitore, il senatore Barack Obama, come ha fatto in ogni elezione dal 1972, scrive Geo…

Notizie dalla Rete

Sinodo amazzonico: cavallo di Troia della Teologia della Liberazione

Abbiamo davanti a noi una finestra di opportunità che ci permetterà di andare avanti. Non dobbiamo proporre la Teologia della Liberazione. Spaventa molta gente. Dobbiamo parla

Cristianofobia in aumento in Inghilterra, Scozia e Galles

(Matteo Orlando, Il Giornale – 6 agosto 2019) La cristianofobia è in aumento in tutto il Regno Unito. Sia Inghilterra che in Scozia che in&n

Un santo marxista? La strana proposta dei vescovi brasiliani per il Sinodo

La mafia dell’anello di Tucum? Articolo di José Ureta

Il cattolico tradizionale Rees Mogg accanto a Boris Johnson

Intervista a Don Alfredo Morselli su La Verità

La forza invincibile del Preziosissimo Sangue

L’Instrumentum laboris del sinodo amazzonico è eretico e invita all’apostasia. Ecco le pro...

Eli Baden-Lasar: «Io, figlio di un donatore, ho scoperto di avere 32 fratelli»

Rivoluzione in convento: “Cambieremo come pregate”

Francia, quadruplicati gli attacchi alle chiese

Se il dialogo diventa l’unico valore non negoziabile

L’Autentico pensiero di uno dei protagonisti del Sinodo Amazzonico

Nel regno del modernismo, dove solo alla Tradizione è vietato l’ingresso

Ordine di Malta. Una “confutazione” magistrale che confuta proprio poco. Anzi…

Intervista al cardinale Burke: “La vita è sotto attacco, la politica prenda posizione”

Super Ex: Benedetto teme, soprattutto, uno scisma

Brandmüller, il sinodo amazzonico e il destino della Chiesa

Il “metodo Cavina”, un attentato alla (e nella) Chiesa

Amazzonia, Bolsonaro contro il Sinodo