Archivio: Politica estera

George Soros e Alexander Dugin: due facce di una stessa medaglia?

(Roberto de Mattei) In che senso George Soros e Alexander Dugin possono essere definiti due facce di una stessa medaglia? Nel 1945 il filosofo della scienza austriaco Karl Popper (1902-1994), pubblicò una poderosa opera in due volumi, dal titolo La società aperta…

Geopolitica del coronavirus: le responsabilità della Cina comunista

(Luca Della Torre) Rulli di tamburi e tintinnio di sciabole nelle ovattate sedi delle cancellerie diplomatiche dell’intero pianeta. La pandemia da Covid 19 è stata micidiale, non solo, purtroppo, in termini di vittime causate nel mondo intero. La geopolitica delle re…

Le verità taciute sulla guerra di Gerusalemme

(Luca Della Torre) Uno dei rischi più gravi che minano le relazioni internazionali politiche di questo avvio di millennio è l’opera di dis-informazione e mistificazione dei fatti della Storia che, come nella Fattoria degli animali di George Orwell, mira ad instaurar…

Cina e Russia all’attacco dell’Occidente

(Luca Della Torre) E’ oramai unanimemente riconosciuto che la pandemia da Coronavirus ha stravolto le basi delle relazioni internazionali e del diritto internazionale che le regola. Dopo il Covid-19 nulla sarà più come prima nella politica estera dei grandi Stati ch…

«Campo per la jihad» dell’islam

(Mauro Faverzani) Una cosa è certa. All’islam l’Europa piace. Al punto da farne spesso campo per la jihad. Presente e futura. Lo confermano le cronache dei giorni scorsi. In Spagna l’intelligence della Polizia Nazionale, in collaborazione con l’Europol, è rius…

Fine della globalizzazione?

(Luca Della Torre) Il vertice USA-Cina, in Alaska, dello scorso mese di marzo, ha ufficialmente riconosciuto il fallimento dell’utopia mondialista della democrazia universale ed il ritorno del sovranismo nelle relazioni internazionali. Per decenni la vulgata massmedia…

Russia e Cina, criticità in aumento

(Mauro Faverzani) Ci sono due nazioni, anzi due superpotenze, che nei giorni scorsi sono state al centro dell’attenzione internazionale, anche per le contraddizioni interne, emerse con evidenza: la Cina e la Russia. La prima, anche al netto delle problematiche emerse …

Papa Francesco in Iraq, tra realismo e irenismo

(Luca Della Torre) Per trarre un primo bilancio del viaggio papale in Mesopotamia, occorre analizzare due risvolti fondamentali nella strategia di papa Francesco: il piano apostolico e quello politico in cui la Santa Sede intenderebbe sintetizzare l’agenda diplomatica…

Il primato dell’interesse nazionale USA, da Trump a Biden

(Luca Della Torre) Nelle relazioni e nel diritto internazionali due sono le regole auree a cui attenersi: realismo e razionalità. Qualunque studente universitario che si cimenti in queste materie impara immediatamente come ogni diplomazia che si rispetti non deve “pe…

C’era una volta l’America?

(Maurizio Ragazzi) Il 20 gennaio, s’insedierà alla Casa Bianca un’amministrazione Biden/Harris, sorretta da una risicata maggioranza alla Camera (assottigliatasi a 222 seggi a 211, con due seggi vacanti), e con parità di seggi al Senato (50 a 50, con il voto decis…