Archivio: Chiesa cattolica

La Correctio filialis e la Laudatio di papa Francesco

Foto CR (di Roberto de Mattei) Tre settimane dopo la Correctio filialis è apparsa la prima risposta organizzata: una Laudatio pubblicata sul web, a firma di un gruppo di sacerdoti e intellettuali di area prevalentemente austro-germanica (http://www.pro-pope-francis.com/). Chi sono i firmatari della Laudatio? Uno di essi, il tedesco mons. Fritz Lobinger, vescovo emerito di Aliwal (Sudafrica), è il “padre” della locuzione “presbiteri di comunità”che ha esposto nel libro Teams of Elders. Moving beyond Viri probati (2007) in cui auspica l’introduzione nella Chiesa di due tipi di sacerdoti:quelli diocesani e quelli di comunità, i primi celibi, a tempo pieno, …

Il santuario della Madonna di Oropa baluardo contro le eresie

(di Cristina Siccardi) Durante la incisiva e illuminata omelia che Don Alberto Secci ha tenuto durante la celebrazione della Santa Messa nella Basilica di San Sebastiano di Biella, gremita di fedeli, il 14 settembre scorso, all’interno del VII Pellegrinaggio della Tra…

L’Europa affidata al Rosario di oltre un milione di polacchi

(di Mauro Faverzani) Non vanno sottovalutati l’esempio ed il modello offertici dalla Polonia col «Rosario al confine», così denominato perché recitato sabato scorso per l’appunto lungo i confini nazionali da oltre un milione di fedeli, radunati in 320 chiese ed …

Vere e false immagini di san Francesco

(di Cristina Siccardi) Il 4 ottobre scorso si è celebrata per la Chiesa la memoria liturgica di san Francesco d’Assisi, in realtà in Italia è stata la «Giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse», istituita…

Un filosofo italiano replica a Buttiglione sull’Amoris Laetitia

ROMA, 10 ottobre 2017 (LifeSiteNews) — Rocco Buttiglione,un filosofo italiano, già amico del Papa Giovanni Paolo II, la settimana scorsa ha lanciato un duro attacco contro gli autori della “Correctio filialis”, con l’accusa di ergersi come “giudici del Papa…

Il sottofondo di Amoris laetitia, dal «sic et non» al Gesù «fatto diavolo»

(Un sacerdote firmatario della Correctio) Da mesi circola in rete una falsa e satirica prima pagina dell’Osservatore Romano (OR) con data del 17 gennaio 2017. Titolo: «Ha risposto!». L’anonimo immagina infatti la risposta del Papa ai Dubia dei 4 Cardinali sull’A…

Correctio filialis un primo bilancio

(di Roberto de Mattei) Il 25 settembre, all’indomani della pubblicazione della Correctio filialis a papa Francesco, il portavoce della Sala Stampa Vaticana, Greg Burke, ha smentito con ironica sufficienza la notizia diffusa dall’Ansa, secondo la quale l’ac…

Amare la Chiesa come l’hanno amata i santi

(di Cristina Siccardi) Che cosa significa amare la Chiesa? Che cosa significa amare il Papa? I santi sono i migliori esperti per rispondere a questi due quesiti e le loro risposte sono essenziali per ritenersi cattolici. (altro…) Amare la Chiesa come l’hanno a…

L’impatto mondiale e il significato della Correctio filialis

(di Roberto de Mattei) La “correzione filiale” indirizzata a papa Francesco da oltre 60 studiosi cattolici e pastori della Chiesa ha avuto in tutto il mondo uno straordinario impatto. Non è mancato chi ha cercato di minimizzare l’iniziativa affermando che il nume…

La Correctio filialis sotto la materna protezione di Maria

(di Cristina Siccardi) La Correctio filialis de haeresibus propagatis nasce dalla Fede, dall’amore per la Chiesa e per il Papa e ciò si evince, oltre che dai contenuti, anche dalle date. Il documento, infatti, reca quella del 16 luglio, Festa della Madonna del Carmin…

Intervista a S. E. Mons. Schneider su: Prof. Seifert, il Cardinale Caffarra e il dovere di resistere

Maike Hickson, 17 settembre 2017, Nota dell’editore: quanto segue è un’intervista al vescovo Athanasius Schneider, condotta dal Dr. Maike Hickson di OnePeterFive.   (altro…) Intervista a S. E. Mons. Schneider su: Prof. Seifert, il Cardinale Caff…

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco