Archivio: Aborto

Denuncia contro i vescovi belgi

Foto CR (di Christophe Buffin de Chosal) Un gruppo di cattolici belgi aveva inviato una denuncia al cardinale Gerhard Müller, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, che è stata poi reindirizzata al cardinale Ouellet, Prefetto della Congregazione per i Vescovi, a causa dell’improvviso dimissionamento dello stesso cardinale Müller. La denuncia riguarda il cardinale Josef De Kesel, arcivescovo di Malines-Bruxelles, e i vescovi francofoni del Belgio per aver, collettivamente, preso le distanze dal professor Stéphane Mercier, licenziato dall’Università Cattolica di Lovanio per aver definito l’aborto un omicidio. Invece di sostenere il coraggioso docente che ha solo …

Discorso finale della Presidente della Marcia per la Vita Virginia Coda Nunziante

Cari amici, Siamo arrivati alla fine di questa straordinaria giornata e voglio innanzitutto ringraziare di cuore tutti coloro che ci hanno accompagnato da piazza della Repubblica fino a qui. Molte sono le persone da ringraziare e principalmente quelle che per tanti mesi…

Sabato a Roma torna la Marcia per la Vita: cambiare la politica si può

 (Mauro Faverzani) Il popolo della Vita è sceso ormai nelle strade e nelle piazze di tutto il mondo: famiglie con figli, tanti giovani, associazioni. Milioni di persone, in ogni angolo del pianeta, riaffermano il valore sacro dell’esistenza umana, dal concepimen…

Santa Gianna Beretta Molla, una patrona della Marcia per la Vita

(di Cristina Siccardi) Santa Gianna Beretta Molla, patrona di tutti coloro che si battono contro l’orrenda pratica dell’aborto e, dunque, una delle patrone per eccellenza della Marcia per la Vita, la cui settima edizione si svolgerà il prossimo 20 maggio a Roma, eb…

La micidiale RU486 nei consultori di Lazio e Toscana

(di Alfredo De Matteo) Procedono senza soluzione di continuità gli attacchi alla vita innocente perpetrati dalle lobby anticristiane: la giunta Zingaretti ha istituito un tavolo tecnico per l’elaborazione di un progetto per eseguire l’aborto chimico in regime ambul…

Boom di vendite della pillola dei cinque giorni dopo

(di Alfredo De Matteo) «L’impennata di vendite che arriva a quota 200.507 in dieci mesi, 660 al giorno, è il segnale di un’Italia in cui la prevenzione della gravidanza indesiderata incespica. Soprattutto tra le ventenni», scrive la giornalista Simona Ravizza sul…

Autodeterminazione versus obiezione di coscienza

 (di Alfredo De Matteo) Ha suscitato molte polemiche la recente decisione della regione Lazio di assumere al San Camillo di Roma solo medici ginecologi non obiettori di coscienza. Secondo Zingaretti, il governatore del Lazio, non si tratta di una guerra di religion…

La battaglia silenziosa di Mary Wagner: dalla prigione salva vite umane

(di Mauro Faverzani) Ancora una volta. È di nuovo tornata in carcere Mary Wagner, 42 anni, canadese, pro-life. Convintamente, profondamente pro-life. Lo aveva promesso, quando fu rilasciata lo scorso 25 luglio, dopo sette mesi nella galera di Toronto per «interferenza…

In Italia, meno aborti chirurgici, più aborti chimici

(di Alfredo De Matteo) Il Ministero della Sanità ha trasmesso al Parlamento la relazione sulla cosiddetta interruzione volontaria di gravidanza relativamente all’anno 2015, che altro non è, è bene ricordarlo, la conta delle vittime innocenti barbaramente assassinat…

Dopo la Lettera Misericordia et misera: uno scenario confuso

(di Tommaso Scandroglio) Per la Chiesa l’aborto è sia un peccato che un delitto. Ciò a dire che non è solo una grave offesa a Dio, ma è anche un illecito giuridico perché reca un vulnus, oltre che al nascituro, anche a tutta la comunità dei credenti, all’inter…

Il caso controverso dell’Asl di Bari

(di Tommaso Scandroglio) L’Asl di Bari ha deciso di redigere una lettera di dimissioni un po’ particolare per le donne che hanno abortito. Il contenuto della lettera è il seguente: «Gentile signora su sua richiesta è stata sottoposta a Ivg (interruzione volontari…

Notizie dalla Rete

Il vulnus diventa uno squarcio. Il papa corregge il card. Sarah

Il vulnus diventa uno squarcio I processi innescati a ritmi incalzanti da una Santa Sede irriconoscibile stanno portando la Chiesa verso un altrove che ne ri

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità