Kenya: attacco contro due chiese, decine di vittime

(su Radio Vaticana 01-07-2012)
Almeno una decina di vittime e numerosi feriti nell’attacco alla Cattedrale cattolica e a una Chiesa vicina a Garissa, nel nord est del Kenya. Secondo le prime informazioni si è trattato di un doppio attentato con granate ad opera di un commando di terroristi a volto coperto. Fonti della polizia riferiscono che gli ordigni sono esplosi proprio durante le celebrazioni domenicali, alla presenza di numerosi fedeli. Per il momento nessuna rivendicazione dell’attentato.

Le agenzie di stampa ricordano che la città di Garissa ospita un’importante base militare da cui le truppe sono state inviate in Somalia a combattere contro le milizie islamiche Shabaab. Ad una settantina di chilometri si trova l’enorme campo profughi di Dadaab, con oltre 450 mila rifugiati somali, dove venerdì scorso sono stati rapiti quattro operatori umanitari. (E. B.)

Donazione Corrispondenza romana