Archivio: 1197

EDITORIALE: quelle “famiglie” di troppo…

Foto CR Ad esser problematico è già il titolo: Doing better for families, “Fare meglio per le famiglie”. Così è stato chiamato il rapporto predisposto dall’Ocse, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. La questione è di carattere semantico. C’è un plurale di troppo. Scrivere “famiglie” è diverso dallo scrivere “famiglia”. Per due motivi. Il primo: perché di famiglia ce n’è una sola ed è quella fondata sul matrimonio tra uomo e donna, così da potersi aprire alla dimensione del generare, com’è sancito dal Diritto Naturale prima e dalla nostra Costituzione poi. Il secondo motivo: perché l’uso ambiguo del …

ABORTO: gli equivoci sulla pillola dei cinque giorni dopo

La nuova frontiera dell’attacco alla vita umana innocente è rappresentata dalla diffusione degli abortivi chimici: semplici pillole da mandare giù con po’ d’acqua e il “problema” è risolto. Il male, spesso, non viene presentato come tale ma fatto passare pe…

OMOSESSUALISMO: il sindaco di Roma accoglie i partecipanti all’Europride

Nella prima metà di giugno Roma è stata teatro dell’ennesima sfilata di omosessualisti, convenuti nella capitale della cristianità da ogni dove per reclamare assurdi ed inesistenti diritti, al fine di ostentare ed esibire ogni sorta di comportamento immorale e blas…

PERSECUZIONI ANTICRISTIANE: tombe profanate e violenze in Pakistan

Tombe profanate e una giovane costretta a subire abusi sessuali di gruppo per tutta una notte. E in entrambi i casi le forze di polizia che non accolgono le denunce e permettono ai colpevoli di restare impuniti. Sono episodi ormai quotidiani, le violenze anti-cristiane …

PERSECUZIONI ANTICRISTIANE: ancora sangue cristiano in Iraq

Ancora un’esecuzione mirata contro la minoranza cristiana in Iraq. La mattina del 30 maggio scorso è stato ucciso un cristiano ortodosso a Mosul, nel nord del Paese. L’uomo era stato già vittima di un paio di tentativi di sequestro per estorsione, ma in entrambi i…

RECENSIONI LIBRERIE: Habemus Papam. Il fumo di satana e l’uomo di Dio

«L’eco di quella celebrazione, pur tanto discreta, si diffuse rapidamente, e con un crescendo impressionante: dal Vaticano raggiunse i vari dicasteri ecclesiastici di Roma; da Roma raggiunse e ferì ai quattro punti cardinali dell’orbe terracqueo, tutti i prelati p…

Notizie dalla Rete

Intervista esclusiva al Cardinale Caffarra: “Quanto mi ha scritto Suor Lucia si sta adempiendo oggi”

 (aleteia.org) Le parole profetiche di Suor Lucia sullo “scontro finale” tra il Signore e Satana, che avrebbe riguardato il matrimonio e la famiglia, “si stanno ademp

Rome Life Forum. Mons. Schneider. La famiglia cattolica è il primo baluardo contro l’attuale grande apostasia

Nella nostra traduzione dall’originale inglese: Testo integrale del Discorso tenuto il 19 maggio scorso da mons. Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Astana in

Dall’Europa agli Stati Uniti è emergenza sanitaria per la comunità LGBT. A quando una morat...

Ordine di Malta. Riflessione a freddo su false accuse, interessi, ruolo del Papa e diplomatici....

Chiesa ed Omosessualità: tra fake-news e omoeresie

Fatima, de Mattei: la profezia incompiuta. Segreto non svelato. Il perito calligrafo conferma: ...

Bacio pedofilo sugli autobus di Roma ?

Messe antiche ora anche in Val Badia (Tirolo)

E’ la “sottomissione” della sinistra francese all’Islam e alla tecnocrazia globalista a...

Ordine di Malta. Le Verità – imbarazzanti – del card. Burke. La lettera del Papa.

Il video di Jean-Marie Le Pen e la deriva LGBT+ del “Front National”

La terribile Crisi del Venezuela

La comunità gay di Padova vittima dell’epidemia di epatite A

La Marcia dei sei milioni

A sinistra di Lutero. Un libro per capire meglio la Chiesa, le Chiese, e le Società in cui viv...

Dopo i quattro cardinali, parlano sei laici. Chissà che il papa ascolti almeno loro

“Scusi, ma il Vangelo?” e il teologo va in tilt

“Fare chiarezza”. I dubia e l’urgenza di verità. Intervento di Anna Silvas

Il cardinale Burke a Infovaticana: dai Dubia all’Ordine di Malta, passando per Trump

Al Azhar e i diritti dei cristiani nel mondo islamico