Archivio: Letture

Dal natio borgo selvaggio. Un difensore della fede nel Mugello

Foto CR (di Cristina Siccardi) È un impasto dal sapore guareschiano quello realizzato da Pucci Cipriani, un impasto che odora di cose belle e buone, di battaglie giuste e sane. L’affresco non riguarda, geograficamente parlando, la bassa padana emiliana di Don Camillo e Peppone, bensì la zona centrale del Mugello, occupata da Borgo San Lorenzo, poggiato sulle antiche terre etrusche, dei Romani poi, nonché, secoli dopo, dei Granduchi di Toscana. Qui palpita il cuore di un uomo che custodisce un patrimonio di storia e di cultura toscana non subita, ma vissuta palmo a palmo e che ritroviamo nell’accattivante …

Il destino del papa russo, di Mauro Mazza

(di Gianandrea de Antonellis) E se il prossimo papa fosse russo? Si riuscirebbe finalmente a realizzare la consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, passaggio essenziale per l’avvento della pace nel mondo? (altro…) Il destino del papa russo,…

Dalla Sodomia all’omosessualità di Rodolfo de Mattei

(di Gianandrea de Antonellis) In Gender diktat (edito da Solfanelli nel 2014), Rodolfo de Mattei, responsabile del sito web osservatoriogender.it, aveva analizzato le radici ideologiche e le ricadute sociali della teoria del gender. Con il nuovo saggio Dalla sodomia all…

L’azione di Jean Ousset, saggio pratico sulla Contro-Rivoluzione

(di Gianandrea de Antonellis) «Se a Pietroburgo, nel 1917, ci fossero state solo poche migliaia di uomini ben certi di quello che volevano, non avremmo avuto mai potuto prendere il potere in Russia». Questa frase di Lenin apre il saggio di Jean Ousset, L’azione. Man…

Una rivoluzione pastorale di Guido Vignelli

(di Gianandrea de Antonellis) Esiste la cosiddetta “sindrome della rana”: se si mette l’animaletto nell’acqua bollente, farà di tutto per scappare; ma se la si mette in una pentola di acqua fredda che si porta all’ebollizione, la rana si adatterà via via all…

«Sono Maria Cristina». La beata Regina delle Due Sicilie, nata Savoia, di Cristina Siccardi

(di Gianandrea de Antonellis) La «reginella santa» era l’appellativo più ricorrente per la Beata Maria Cristina. “Reginella” perché morta giovanissima, ad appena 23 anni; “santa” perché pervasa da una religiosità così forte da riuscire a far passare il …

Un libro di Giovanni Turco: Costituzione e Tradizione

(di Cristina Siccardi) Essendo l’Universo ordinato secondo criteri e principi, anche le società umane, piccole o grandi che siano, sono obbligatoriamente tenute a stabilire criteri e principi di convivenza e di relazionalità. Quando le costituzioni umane rispettano …

Lettere a un figlio sull’educazione

(di Cristina Siccardi) A dispetto di una parte del mondo occidentale e di una parte di teologi e indegni pastori che desiderano far credere, a tutti i costi, che la vita delle persone è regolata, in pratica, dagli istinti indominabili e non più dalla ragione e dall’…

Il Diario di mons. Canovai

(di Cristina Siccardi) Era il 7 maggio 1940 quando don Giuseppe Canovai (1904-1942), sacerdote romano che diventerà diplomatico della Santa Sede, scriveva: «Mio Dio voglio essere Sacerdote, in tutto, per tutto, in ogni attimo della vita, in ogni momento della mia gior…

Riflessioni su “Cristo giudice” di Paolo Pasqualucci

(di Cristina Siccardi)  San Paolo, nella sua Lettera agli Ebrei, non usa mezzi termini per coloro che si macchiano di apostasia, il suo avvertimento è drastico e tagliente: «Infatti, se pecchiamo volontariamente dopo aver ricevuto la conoscenza della verità, non rim…

Mario Palmaro. Il buon seme fiorirà

(di Cristina Siccardi) Non c’era citazione più propizia per dare inizio ad un’antologia di testimonianze dedicate al Professor Mario Palmaro, come quella che Alessandro Gnocchi, il suo specialissimo amico, nonché alleato inscindibile di battaglia per le verità di…

Notizie dalla Rete

Caro presidente, gli italiani si aspettano che lei difenda l’Italia non che attacchi il governo. Quanto alla guerra non fu salvini che bombardò Belgrado, ma…

(Antonio Socci, Libero, 16 settembre 2018) Sergio Mattarella è una persona mite e garbata, con uno spiccato senso delle istituzioni. Sono pregi importanti e dovr

L’ex seminarista e il teologo: messaggi per ricostruire partendo dalla verità

(Aldo Maria Valli, aldomariavalli.it – 12 settembre 2018) Continuano le prese di posizione sulla questione degli abusi nella Chiesa. Tra le più chiare e significativ

Il Cammino dei Tre Sentieri consiglia “Trilogia romana” di Roberto de Mattei

Gaenswein: gli abusi sono l’11 settembre della Chiesa

La caccia a Viganò è aperta. C’è un ordine di servizio del Vaticano, scrive Church Militan...

Parla Viganò: “Non sono il corvo e non agisco per vendetta. Voglio solo che la verità emerg...

Dublino, il Papa, la Lettera sui predatori omosessuali – vescovi e no – che non par...

La ragnatela di “Zio Ted” e quelle connessioni inquietanti

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un erro...

Chiesa, omoeresia. Le cifre (impressionanti) di P. Dariusz Oko, le paure dei progressisti.

Humanae Vitae. Replica garbata al trollaggio di un sito sedicente cattolico

“La verginità non è necessaria”. E le Spose di Cristo insorgono

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che...

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!