Conferenze a Londra del prof. Roberto de Mattei

prof.-Roberto-de-MatteiIl 10 luglio padre Tim Finigan ha celebrato a Londra, nella chiesa di Our Lady of the Assumption and St Gregory, in Warwick Street, una Messa di requiem per lo scrtttore inglese Michael Davies (1936-2004), già presidente di Una Voce Internazionale.

Dopo la Messa, in occasione delle annuali Michael Davies Memorial Lecture, il prof. de Mattei ha parlato sul tema From the Second Vatican Council to the Synod: The Teaching of Michael Davies. Tra i presenti, la moglie e il figlio di Michael Davies, Adrian che ha presieduto l’incontro. Il giorno successivo, il prof. de Mattei ha tenuto una conferenza, nella Westminster Hall, ai numerosi partecipanti della annuale assemblea della Latin Mass Society, su The Importance of Tradition in our Times.

L’incontro è stato seguito da una solenne Messa presso la cattedrale di Westminster, celebrata, come la precedente, secondo il Rito Romano antico.

Donazione Corrispondenza romana
  • Ricordiamo “Giovannino” Guareschi
    (di Cristina Siccardi) C’era una volta Giovannino Guareschi, l’uomo “provinciale” dai grandi occhi e dai grandi baffi, così intelligente da non essere un intellettuale da salotto; non l’opinionista, ma il giudice realista e sagace che usava criteri di ragione e … Continua a leggere
  • La «banalità» del dolore innocente
    (di Giovanni Tortelli) Basta «un nonnulla» per abbatterci, secondo la lapidaria pensée di Pascal, il non nulla dell’attimo in cui un ponte crolla o la terra trema, e non c’è più scampo. L’evento nefasto e imprevedibile che si abbatte all’improvviso … Continua a leggere
  • La festa delle stimmate di san Francesco
    (di Cristina Siccardi) Quando san Francesco scoprì che soltanto nel silenzio, nella preghiera, nei Sacramenti si può stare in comunione stretta con Dio, egli prese ad ambire alla solitudine eremitica, quindi divenne per lui un’abitudine ritirarsi, come Gesù, nei luoghi … Continua a leggere
  • Tu es Petrus: la vera devozione alla Cattedra di Pietro
    Sabato 8 aprile a Deerfield (Illinois) su invito di Catholic Family News e lunedì 10 aprile a Norwalk (Connecticut), ospite di The Society of St Hugh of Cluny, il prof. Roberto de Mattei ha parlato sul tema Tu es Petrus: … Continua a leggere
  • La vera arte sacra di Barbara Ferabecoli
    (di Cristina Siccardi) Se alla Galleria d’Arte Moderna «Raccolta Lercaro» di Bologna si lavora dal 1971 per un «dialogo» fra Chiesa e mondo contemporaneo attraverso la presunta arte («L’arte» in genere, affermava il Cardinale, «ha un’intrinseca dimensione religiosa»), nel laboratorio … Continua a leggere
  • Una vita offerta per il matrimonio cristiano
    (di Cristina Siccardi) La Chiesa non ha mai fatto distinzione di santità fra il ricco e il povero, fra il dotto e il semplice perché Dio, Uno e Trino, giudica il grado di Fede e non altro. Allo stesso modo … Continua a leggere
  • Intervista al prof. Roberto de Mattei sulla crisi della Chiesa
    Riportiamo la versione italiana di un’intervista della giornalista Maike Hichson al prof. Roberto de Mattei apparsa sul sito Onepeterfive dell’11 dicembre 2017 (https://onepeterfive.com/interview-roberto-de-mattei-discusses-the-escalating-church-crisis/). Intervista al prof. Roberto de Mattei sulla crisi della Chiesa was last modified: dicembre 13th, 2017 by … Continua a leggere
  • Martin Mosebach: È lecito a un cattolico criticare il papa?
    (di Martin Mosebach) Riportiamo la prefazione dello scrittore Martin Mosebach all’edizione tedesca del libro di Roberto de Mattei Apologia della Tradizione pubblicato nel febbraio 2017 dalla casa editrice Sankt-Grignion Verlag di Altoetting, con il titolo Verteidigung der Tradition. Die unüberwindbare Wahrheit Christi. … Continua a leggere
  • Francescheide di Lorenzo Stecchetti junior
    (di Emmanuele Barbieri) Tra le conseguenze più gravi di questo pontificato c’è la mancanza di rispetto che circonda sempre di più la Cattedra di Pietro, verso la quale ogni cattolico non può che provare profonda venerazione. Ma non bisogna confondere … Continua a leggere
  • Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria
    (di Roberto de Mattei) Si può correggere pubblicamente un Papa per il suo comportamento riprovevole? Oppure l’atteggiamento di un fedele deve essere quello di un’obbedienza incondizionata, fino al punto di giustificare qualsiasi parola o gesto del Pontefice, anche se apertamente … Continua a leggere