Archivio: 1256

Il martirio in Pakistan di Suneel Masih

Foto CR (di Cristina Siccardi) Si chiamava Suneel Masih e aveva 14 anni. È stato assassinato in Pakistan per la sua Fede in Cristo. Era orfano, viveva a Faisalabad con i suoi parenti e frequentava la quinta classe. Il 19 agosto si era recato in un negozio del Liberty Market per acquistare una maglietta e poi non è più rientrato a casa... Due giorni dopo, gli agenti della polizia, durante le ricerche del ragazzo, hanno rinvenuto in un’area industriale isolata un cadavere orribilmente mutilato. Era lui. Un ufficiale della polizia, interpellato dall’organo di informazione “AsiaNews”, ha così …

In Germania l’eugenetica è già realtà: ecco le terrificanti cifre

(di Mauro Faverzani) La notizia è stata data anche in Italia, ma sottotono e senza troppa enfasi: il consiglio regionale di Friburgo lo scorso 31 luglio ha liberalizzato il test sulla trisomia “Lifecodexx”, prodotto dalla ditta “GATC Biotech” di Costanza, rende…

Le contraddizioni della Corte Europea sulla legge 40

(di Alfredo De Matteo) Oltre alle bugie anche i compromessi sui temi etici hanno le gambe corte: la Corte Europea dei diritti dell’uomo ha accolto il ricorso di una coppia fertile portatrice sana della fibrosi cistica cui era stato negata la possibilità di accedere a…

La truffa della grande coalizione

(di Danilo Quinto) Gli anni della “solidarietà nazionale”, dei Governi Andreotti, dell’assassinio di Aldo Moro, dell’alleanza DC-PC, della barbarie terrorista, dei servizi deviati e della Loggia Massonica P2, sono stati i più inquietanti della storia dell’It…

Il matrimonio nella Grecia classica, di Francesco Colafemmina

(di Gianandrea de Antonellis) «Riti e tradizioni oltre le mistificazioni contemporanee, per un’etica matrimoniale condivisa fra ellenismo e cristianesimo»  recita il sottotitolo di  aureo libretto di Francesco Colafemmina (Il matrimonio nella Grecia classica, Sett…

Notizie dalla Rete

Ecco come possono essere benedette in chiesa le unioni omosessuali

(Il blog di Sabino Paciolla – 27 maggio 2020) Un nuovo libro scritto da alcuni teologi di lingua tedesca parla espressamente della benedizione in chiesa delle coppie omose

Marciare per la vita per dire “No” all’aborto e alle leggi ingiuste

(Giorgia Brambilla, Il blog di Sabino Paciolla – 24 maggio 2020) Quando non sei mai stato alla Marcia e ci vai per la prima volta, ti aspetti di trovare un gruppetto di pe

«Connessi per la Vita, fermiamo il genocidio dell’aborto»

Trieste, rosario di riparazione per il protocollo governativo

Coronavirus – “Ora è tempo di una nuova internazionale”

COVID 19, punizione o avvertimento? E per quale colpa?

I contagi cinesi che hanno annichilito l’Italia. La Cina è una pericolosa tirannia comunista...

Consigli ad uso dei fedeli contro prevaricazioni in chiesa

Tanga: la situazione economica crea rischio insurrezione

Boscia (Medici cattolici): “Comunione sulla mano più contagiosa di quella sulla lingua”

Fatta la religione globale, ora occorre fare i globalisti

Privati dei Sacramenti? Sì! Perché Dio può volerci nascondere il suo volto

I vescovi non possono imporre la Comunione “alla mano”, né proibire la Comunione &...

Appello per la Chiesa e per il mondo. A tutti, in sei lingue.

Nel dopo-pandemia, qualcosa cambierà?

Sesso, donne, potere. Le tre sfide che la Germania lancia alla Chiesa

Comunione in bocca: nessun rischio per la salute

Il Governo si occupa di Liturgia e la Chiesa lascia fare. Parla il Giudice Giacomo Rocchi

Conseguenze della pandemia cinese nella vita religiosa italiana

Intervista a Viganò: Conte, delirio di onnipotenza indecoroso e illegale