Archivio: 1208

EDITORIALE: quando un Vescovo “scivola” su preti sposati e preservativi

Foto CR «Metti nella mia bocca una parola ben misurata di fronte al leone»: l’invito, contenuto in Ester 4, 17s, andrebbe sempre tenuto presente. Specie se si è Vescovi e se si parla con la stampa. Per non sollevare polveroni, come quello capitato lo scorso 15 settembre dopo il titolo apparso sul quotidiano “Il Giorno”: Il Vescovo di Cremona: «Anche chi è sposato, può diventare prete». Titolo, subito rilanciato da tutte le agenzie. «Non c’è nessun ostacolo dogmatico all’ordinazione di uomini sposati di provata fede, che godano di buona reputazione nel popolo di Dio», si legge …

POLONIA: manovre per impedire il ritorno al Governo alla destra di Kaczyński

Il leader del partito progressista e filo-eurocratico polacco Unione democratica di sinistra, Grzegorz Bernard Napieralski, ha recentemente proposto una clamorosa alleanza con il Po, gruppo che si presenta come di centro-destra ma che, come il primo, ha posizioni laicis…

ABORTO: torna 40 Days for Life

Durerà dal 28 settembre al 6 novembre: non a caso si chiama 40 Days for Life, 40 Giorni per la Vita, la massiccia campagna di sensibilizzazione internazionale contro l’aborto, varata per l’autunno dall’omonimo movimento, sorto solo 7 anni fa, ma già forte di olt…

ISLAM: a proposito del divieto di indossare il burqa nei luoghi pubblici

La Commissione Affari Costituzionali della Camera ha messo al bando il burqa, il velo islamico che copre il corpo della donna dalla testa ai piedi, lasciando scoperti solo gli occhi. D’ora in poi, dunque, non sarà più possibile per le persone di fede islamica aggira…

RECENSIONI LIBRARIE: l’opera di Benedetto XIV

Tra le migliaia e migliaia di opere scritte nell’evo moderno e contemporaneo (XVI-XXI secolo), relativamente poche, a paragone dell’insieme di quelle pubblicate, sono le opere che si trovano ancora disponibili nelle librerie, e meno ancora sono i testi che costituis…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo