Archivio: 1545

La dichiarazione dei redditi e il problema dell’8×1000 alla CEI

Foto CR (di Nicodemo Graber) Ormai prossimi alle dichiarazioni dei redditi, anche quest’anno per molti cattolici si pone il problema in coscienza dell’8x1000. Che fare? Firmare o no per la Chiesa Cattolica? Sempre più fedeli, infatti, si rendono conto che l’8x1000 alla Chiesa Cattolica va a finanziare non l’azione evangelizzatrice voluta da Nostro Signore ma quella CEI che sempre più si dimostra organizzazione ideologica e strumento italiano di quella autodemolizione che sta da decenni funestando la Chiesa. Basta ascoltare il presidente CEI Bassetti o il segretario Galantino o leggere il quotidiano CEI Avvenire per averne costante conferma. Sull’immigrazione …

«Vecchio e nuovo modernismo», giornata di studio a Roma

(di Emmanuele Barbieri)   Il quinquennio di pontificato di papa Francesco ha rivelato l’esistenza di una crisi nella Chiesa che non può ridursi a singoli atti o documenti del regnante pontefice, ma ha origini più remote e profonde. (altro…) «Vecchi…

«Maggio ’68» e modernismo pedagogico

(di Giovanni Tortelli) Nel precedente articolo «Maggio ‘68», la rivoluzione del nulla insistevo sull’essenzialità del carattere di rivoluzione culturale della contestazione del ’68 in quanto veicolo di un nuovo impianto totalizzante di conoscenza che si sostitu…

L’odio per la donna del femminismo

(di Cristina Siccardi) L’odio che il femminismo, ideologia propagandistica malsana e contro natura, ha innescato nei confronti dell’uomo fin dal suo sorgere, ovvero dalla fine del XIX secolo, prosegue la sua strada distruttiva della famiglia e del vivere sociale. (a…

Notizie dalla Rete

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che cos’è? Lo capite voi?”

(Antonio Socci, Libero – 15 luglio 2018) “E’ il ritorno dei morti viventi” , mi dice un avvilito e impietoso militante del PD. L’uragano renziano – pri

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

(Andrea Tornielli, La Stampa – 11 luglio 2018) Paolo VI, nell’ottobre 1967, durante il primo Sinodo dei vescovi celebrato in Vaticano, fece chiedere dal cardinale Segret

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita