Archivio: 1538

La guerra religiosa del IV secolo e il nostro tempo

Foto CR (di Roberto de Mattei) La Chiesa avanza nella storia sempre vincitrice, secondo i disegni imprevisti di Dio. I primi tre secoli di persecuzioni toccarono il loro culmine sotto l’Imperatore Diocleziano (284-305). Tutto sembrava perduto. Lo scoraggiamento era una tentazione per molti cristiani e tra essi non mancò chi perse la fede. Ma chi perseverò ebbe l’immensa gioia, pochi anni dopo, di vedere sfolgorare la Croce di Cristo sui labari di Costantino nella battaglia di Saxa Rubra (312). Questa vittoria mutò il corso della storia. L’Editto di Milano-Nicomedia del 313, accordando libertà ai cristiani, capovolse il …

San Giorgio e il piccolo Alfie

(di Cristina Siccardi) San Giorgio, patrono dell’Inghilterra, è intervenuto il 23 aprile, nel giorno della sua memoria liturgica, per salvare il piccolo Alfie Evans dalla condanna a morte (condanna che aveva colpito a Londra Charlie Gard, 4 agosto 2016-28 luglio 2017…

Volontà autodeterminate o diktat eterodeterminati?

(di Alfredo De Matteo) Nella odierna società relativista e dei pseudo diritti per tutti accade spesso che a venire ignorati e calpestati siano i diritti fondamentali dell’individuo (ossia quelli autentici, come nel caso dell’aborto volontario) oppure che il richiam…

“La culla vuota.” Fontana e Gotti Tedeschi alla Associazione Famiglia Domani

(di Tommaso Monfeli) Lo scorso 11 aprile si è svolta a Roma, nella sala conferenza dell’Associazione Famiglia Domani, la presentazione del libro La culla vuota della civiltà. All’origine della crisi, di Ettore Gotti Tedeschi e Lorenzo Fontana (edizioni Gondolin, V…

Notizie dalla Rete

Robert Spaemann est mort le lundi 10 décembre 2018 : défenseur de la messe traditionnelle, il dénonçait aussi “Amoris laetitia”

(Le blog de Jeanne Smits – 11 décembre, 2018) Le Pr Robert Spaemann a été rappelé à Dieu le lundi 10 décembre, au terme d’une longue maladie. Cet ami personnel

10 dicembre: Traslazione della Santa Casa di Loreto. Ben quattro prove per crederci

(Il Cammino dei Tre Sentieri – 9 dicembre 2018) Per la Santa Casa di Loreto, ovvero la Casa della Vergine Maria, dove Ella ricevette l’Annuncio dell’Angelo, negli ulti

Cattolici nel mondo post-cristiano. I racconti di Roberto de Mattei sull’eresia modernista

Viganò. Le bugie sulla divisione dell’eredità con suo fratello (e gli altri fratelli). ...

Sessantotto. Il bilancio dell’anniversario di un inganno politico-culturale

“Triologia romana” il libro del Prof.Roberto de Mattei

La magia nera come strumento del crimine

Müller, intollerabile la condotta omosessuale del Clero. Su McCarrick la Chiesa deve pubbliche...

Negli Usa una class action contro Vaticano e vescovi

Riscaldamento globale, dal Vaticano le nuove Tavole della Legge

Attentati sempre più pertinaci alla immutata e immutabile vigenza del Rito Romano Antico

Viganò ai vescovi Usa: “Siate pastori coraggiosi, non pecore spaventate”

Nuove denunce sull’omosessualità nella Chiesa. Ma il papa tace e dà la colpa al “clerical...

Asia Bibi è libera

Riscaldamento globale, il Vaticano sfida la Polonia

Fiducia su Berlusconi? Sarkò e Merkel ridacchiano

“Angelelli beato? Sbagliato, farà vacillare la fede”

Monsignor Viganò: “Ecco come rispondo al cardinale Ouellet. E’ il momento di uscire allo s...

Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana

Massoneria e Chiesa organizzano convegno: polemiche sui partecipanti