Archivio: 1481

Perché nel 2017 andiamo a Fatima

Foto CR (di Roberto de Mattei) Chi si reca in pellegrinaggio a Lourdes lo fa per immergersi nell’atmosfera soprannaturale di un luogo. La Grotta in cui la Madonna apparve a santa Bernadette nel 1858 e le piscine in cui i malati continuano ad essere immersi nell’acqua miracolosa, sono lembi di terra benedetta in una società ormai sconsacrata. Chi va a Fatima, lo fa invece per trarre refrigerio spirituale non da un luogo, ma da un Messaggio celeste: il cosiddetto “segreto”, che la Madonna affidò a tre pastorelli cento anni fa,tra il maggio e l’ottobre del 1917. Lourdes …

Si può parlare di “Bergoglismo”?

 (di Nicodemo Grabber) La preoccupazione e lo spaesamento di molti buoni cattolici per quanto avviene oggi nella Chiesa sono come il segnale d’allarme, espresso da quel sensus fidei che ogni battezzato riceve dallo Spirito Santo. Tutti i fedeli avvertono che qual…

La santa quarantena: invito alla ragionevolezza e al buon senso

(di Cristiana de Magistris) Il tempo di Quaresima è sempre stato considerato dalla cristianità di tutti i tempi una sorta di grande ritiro fatto da tutti i figli della Chiesa che, con quaranta giorni di raccoglimento e di penitenza, si preparavano alla grande festa de…

Un nuovo martire sugli altari: padre Titus Zeman sdb

 (di Cristina Siccardi) Padre Titus Zeman Sdb è stato proclamato Venerabile. Lo scorso 27 febbraio, infatti, la Congregazione delle Cause dei Santi ha promulgato il decreto sul suo martirio, in odium fidei per aver sacrificato la propria vita per i seminaristi; ci…

Notizie dalla Rete

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

di Don Alfredo M. Morselli (Cooperatores Veritatis, 23 maggio 2018) Abbiamo davvero la stessa fede? Recentemente il Cardinale W. Kasper ha rilasciato un’intervista[1] circa la

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

(Roberto de Mattei, Rome Life Forum, Angelicum – 18 maggio 2018) Parlare di resistenza nella storia e nella dottrina cattolica non significa in alcun modo fare l’apologia de

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita

La Marcia per vita cresce (nonostante il Potere)

Roma. Debutta con un grande convegno la nuova Accademia per la Vita. Quella di Giovanni Paolo I...

La madre di Vincent Lambert parteciperà alla Marcia per la Vita il 19 maggio

Un triste anniversario: i quarant’anni della legge 194

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangel...

Roma 19 Maggio 2018: dodici motivi per esserci

Argentina, Marcia per la vita, Mauricio Macri: parla Alejandro Geyer

Giudici contro la legge pur di uccidere Alfie

La Pasqua di Alfie Evans. Giorno dopo giorno, una cronologia

Marcia per la Vita 2018 – parla Virginia Coda Nunziante

Gaudete et Exsultate: la demagogica pietà in marcia

Nel 70° anniversario della vittoria del 18 aprile 1948. Pio XII, Gedda e i comitati civici

Una suora dall’Argentina dice: il Papa propone preservativo e diaframma

Tutta la verità sul gioco delle parti tra Bergoglio e Scalfari sull’Inferno. La situazio...