Archivio: 1438

R. de Mattei intervista il teologo Barthe: “Non si può interpretare secondo la tradizione il capitolo VIII di Amoris Laetitia”

Foto CR Don Claude Barthe, teologo, autore di opere come La messe, une forêt de symboles (La messa una foresta di simboli), Les romanciers et le catholicisme (I romanzieri e il cattolicesimo), Penser l’œcuménisme autrement (Pensare l’ecumenismo diversamente) è stato uno dei primi, l’8 aprile, in Francia, ad esprimere sul blog L’Homme Nouveau le proprie riserve nei confronti del’esortazione Amoris lætitia appena pubblicata. Abbiamo approfittato di un viaggio in Francia per porgli alcune domande. CR - Don Barthe, ci interessa molto darle la parola perché nella sua reazione ad Amoris Lætitia lei non ha cercato, come alcuni hanno …

Il TAR impone alla Regione Lombardia di risarcire Beppino Englaro

(di Tommaso Scandroglio) Come si ricorderà Eluana Englaro era ricoverata a Lecco. La Corte di Appello di Milano nel gennaio del 2009 aveva autorizzato le strutture lombarde a staccare il sondino naso-gastrico che alimentava e idratava la donna, ma la Direzione generale…

Niccolò II, le basi per il Conclave

(di Lorenzo Benedetti) Il Conclave, è un’istituzione relativamente recente. I primi successori di San Pietro venivano designati dai predecessori, poi l’elezione fu riservata al clero romano ed infine al popolo per acclamazione. Inoltre, gli eletti dovevano essere a…

Le ragioni della devozione a Maria nel mese di maggio

(di Cristina Siccardi) Perché è stato scelto proprio il mese di maggio per esercitare una devozione particolare verso Maria Santissima? «La prima ragione», risponde il Beato Cardinale John Henry Newman (1801- 1890) «è che in questo mese la terra esplode con tutte …

Notizie dalla Rete

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

(Stilum Curiae di Marco Tosatti) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 11 ottobre 2019) Carissimi Stilumcuriali, è con grande piace che abbiamo l’onore di ospitare una riflessione sullo stato attuale della C

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo

Una Chiesa che funziona al contrario

«Una crociata di preghiera e digiuno per il Sinodo sull’Amazzonia»

Lo sciamanesimo promosso dai documenti pre-sinodali