Archivio: 1438

R. de Mattei intervista il teologo Barthe: “Non si può interpretare secondo la tradizione il capitolo VIII di Amoris Laetitia”

Foto CR Don Claude Barthe, teologo, autore di opere come La messe, une forêt de symboles (La messa una foresta di simboli), Les romanciers et le catholicisme (I romanzieri e il cattolicesimo), Penser l’œcuménisme autrement (Pensare l’ecumenismo diversamente) è stato uno dei primi, l’8 aprile, in Francia, ad esprimere sul blog L’Homme Nouveau le proprie riserve nei confronti del’esortazione Amoris lætitia appena pubblicata. Abbiamo approfittato di un viaggio in Francia per porgli alcune domande. CR - Don Barthe, ci interessa molto darle la parola perché nella sua reazione ad Amoris Lætitia lei non ha cercato, come alcuni hanno …

Il TAR impone alla Regione Lombardia di risarcire Beppino Englaro

(di Tommaso Scandroglio) Come si ricorderà Eluana Englaro era ricoverata a Lecco. La Corte di Appello di Milano nel gennaio del 2009 aveva autorizzato le strutture lombarde a staccare il sondino naso-gastrico che alimentava e idratava la donna, ma la Direzione generale…

Niccolò II, le basi per il Conclave

(di Lorenzo Benedetti) Il Conclave, è un’istituzione relativamente recente. I primi successori di San Pietro venivano designati dai predecessori, poi l’elezione fu riservata al clero romano ed infine al popolo per acclamazione. Inoltre, gli eletti dovevano essere a…

Le ragioni della devozione a Maria nel mese di maggio

(di Cristina Siccardi) Perché è stato scelto proprio il mese di maggio per esercitare una devozione particolare verso Maria Santissima? «La prima ragione», risponde il Beato Cardinale John Henry Newman (1801- 1890) «è che in questo mese la terra esplode con tutte …

Notizie dalla Rete

Ecco come possono essere benedette in chiesa le unioni omosessuali

(Il blog di Sabino Paciolla – 27 maggio 2020) Un nuovo libro scritto da alcuni teologi di lingua tedesca parla espressamente della benedizione in chiesa delle coppie omose

Marciare per la vita per dire “No” all’aborto e alle leggi ingiuste

(Giorgia Brambilla, Il blog di Sabino Paciolla – 24 maggio 2020) Quando non sei mai stato alla Marcia e ci vai per la prima volta, ti aspetti di trovare un gruppetto di pe

«Connessi per la Vita, fermiamo il genocidio dell’aborto»

Trieste, rosario di riparazione per il protocollo governativo

Coronavirus – “Ora è tempo di una nuova internazionale”

COVID 19, punizione o avvertimento? E per quale colpa?

I contagi cinesi che hanno annichilito l’Italia. La Cina è una pericolosa tirannia comunista...

Consigli ad uso dei fedeli contro prevaricazioni in chiesa

Tanga: la situazione economica crea rischio insurrezione

Boscia (Medici cattolici): “Comunione sulla mano più contagiosa di quella sulla lingua”

Fatta la religione globale, ora occorre fare i globalisti

Privati dei Sacramenti? Sì! Perché Dio può volerci nascondere il suo volto

I vescovi non possono imporre la Comunione “alla mano”, né proibire la Comunione &...

Appello per la Chiesa e per il mondo. A tutti, in sei lingue.

Nel dopo-pandemia, qualcosa cambierà?

Sesso, donne, potere. Le tre sfide che la Germania lancia alla Chiesa

Comunione in bocca: nessun rischio per la salute

Il Governo si occupa di Liturgia e la Chiesa lascia fare. Parla il Giudice Giacomo Rocchi

Conseguenze della pandemia cinese nella vita religiosa italiana

Intervista a Viganò: Conte, delirio di onnipotenza indecoroso e illegale