Archivio: 1296

Col “matrimonio omosessuale” arriva anche il “poliamore”

Foto CR (di Davide Greco) Mentre il dibattito sulle unioni civili omosessuali sbarca di peso anche in Italia, si apre un nuovo fronte dai contorni sfumati. Si chiama “poliamore” ed è completamente opposto al rapporto monogamico: è la pratica di intrattenere più relazioni intime contemporaneamente. Secondo un articolo del “Newsweek Magazine Online” del luglio 2009, le relazioni di questo tipo sarebbero 500mila negli Stati Uniti. Il sito italiano, invece, è stato inaugurato il 18 aprile 2012. Per il “Dazed Digital” è un qualcosa nell’aria. Non è ancora diffusa, ma si diffonderà nel giro di cinque anni, mentre le …

In marcia verso l’EURSS (Unione delle repubbliche Socialiste Europee)

(Dina Nerozzi) Negli ultimi quaranta, cinquant’anni stiamo assistendo al processo di abolizione dell’istituto matrimoniale e contemporaneamente al tentativo di eliminare la famiglia naturale e tradizionale ricalcando gli stessi passi percorsi in Russia dopo la Rivol…

Un sindaco abortista e omosessualista per Roma

(di Danilo Quinto) Chi ritiene che in Italia i medici obiettori di coscienza alla legge omicida, detta sull’interruzione di gravidanza, la numero 194 del 1978, siano troppi, ha un solo obiettivo: garantire solo il diritto all’aborto ed eliminare un punto qualificant…

Padre Amorth ribadisce l’importanza dell’esorcismo

(di Alessandro Bassetta) Mercoledì 22 maggio, presso la Fondazione Lepanto, padre Gabriele Amorth, ha tenuto una affollatissima conferenza durante la quale sono stati presentati i suoi ultimi libri: L’ultimo esorcista. La mia battaglia contro Satana (Piemme, Casale M…

Un convegno contro la favola dell’evoluzionismo

(di Fabrizio Cannone) Il 14 maggio, presso il teatro del Collegio di Terra Santa, annesso alla Parrocchia S Maria di Nazareth a Roma, si è svolto un Convegno critico sull’evoluzionismo, organizzato dai Francescani dell’Immacolata, con l’introduzione di  Padre Al…

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco