Archivio: Unione Europea

L’Europa a Strasburgo: rappresentata o tradita?

Foto CR L’8 febbraio del 1994 il Parlamento Europeo votò una risoluzione che promuoveva e tutelava giuridicamente l’omosessualità. Di fronte a tale scandalo , il Centro Culturale Lepanto decise di intraprendere intrapreso una vasta campagna pubblica di protesta. Nella mattinata del 4 maggio 1992 una delegazione del Centro, guidata dal prof. Roberto de Mattei, diffuse all’interno dell’ Assemblea parlamentare europea, a Strasburgo, consegnandolo a tutti i deputati, un appello redatto in tre lingue (italiano, francese e inglese) dal titolo: “L’Europa a Strasburgo: rappresentata o tradita?”.  La delegazione del Centro Culturale Lepanto venne successivamente ricevuta a colloquio dal Segretario …

La “dichiarazione di Parigi” e il futuro dell’Europa

La “dichiarazione di Parigi” e il futuro dell’Europa (di Lupo Glori) Il 7 ottobre 2017, data certamente non casuale in cui ricorre l’anniversario della battaglia di Lepanto in cui l’Europa cristiana fermò l’avanzata islamica, alcuni dei più importanti intellettuali europei – tra i quali il filosofo britannico Ro…

La Turchia definitivamente fuori dalla UE?

(di Luca Hofer) La Turchia non entrerà mai a far parte della UE. Questa la sintesi di brutale franchezza con cui la Cancelliera tedesca Angela Merkel si è espressa in relazione ai negoziati che da decenni la Turchia porta avanti, con fasi alterne, per fare ingresso ne…

«l’UE è il modello di integrazione più oppressivo al mondo»

(di Mauro Faverzani) Nell’Unione Europa, oggi, prevale la legge del più forte ovvero della Germania. Non è solo questione di leadership. È molto di più. E di peggio. Lo afferma in un’intervista, di cui vi anticipiamo alcuni stralci, il prof. Alberto Bagnai, doce…

Quella persecuzione cristianofobica fatta di bavagli, sanzioni e galera

(di Mauro Faverzani) Il discorso parte da lontano: per questo nel 2011 l’Observatory’s Report on Intolerance and Discrimination against Christians parlò espressamente di «negazione dei diritti dei Cristiani» in Europa, evidenziando numerose gravi violazioni: dell…

La “super-tassa” europea e il culto dell’euro

(di Roberto de Mattei) La proposta di una super-tassa europea è stata accolta favorevolmente dal governo italiano, come del resto era prevedibile. L’idea viene dal ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble, in accordo con il presidente della Commissione europ…

La macelleria sociale europea

(di Danilo Quinto) Tra i compiti che il Trattato di Mastricht assegna agli organi istituzionali dell’Unione europea, vi è quello d’informare le opinioni pubbliche della situazione economica e sociale. Il compito viene svolto dalla Commissione europea, che stila un …

Il ruolo della Banca Centrale Europea nella crisi economica

Banca Centrale Europea (di Danilo Quinto) Gli ultimi dati sulla disoccupazione in Europa, sono quelli diffusi dall’Ufficio studi della CGIA di Mestre: dall’inizio della crisi economica al mese di giugno 2014, nell’Unione europea il numero dei disoccupati è stato di 8,5 milioni, dei qu…

L’ondata euroscettica investe l’Europa

(di Lupo Glori) Uno dei dati più indicativi che emergono dal voto di maggio per il Parlamento europeo è rappresentato dal successo dei partiti “euroscettici” che vedono quasi triplicati i loro voti rispetto al 2009 passando da 56 a 143 seggi. Simbolo di quello che…

L’europa dopo il voto del 25 maggio

(di Danilo Quinto) Lo straripante successo in Francia del Front National di Marine Le Pen e in Inghilterra dell’Ukip di Nigel Farage – entrambi sono diventati il primo partito – mettono in secondo piano la “tenuta” di Angela Merkel in Germania e confermano le …

La sfida di Nigel Farage e dell’ UKIP, il partito per l’indipendenza dall’Europa

(di Christophe Buffin de Chosal) In un elenco di movimenti populisti che sfidano l’Unione Europea, non può certo mancare l’United Kingdom Independance Party (UKIP) di Nigel Farage. Anche se, probabilmente, questi non sarebbe d’accordo con l’assimilazione al pop…

Notizie dalla Rete

Marciare per la vita per dire “No” all’aborto e alle leggi ingiuste

(Giorgia Brambilla, Il blog di Sabino Paciolla – 24 maggio 2020) Quando non sei mai stato alla Marcia e ci vai per la prima volta, ti aspetti di trovare un gruppetto di pe

«Connessi per la Vita, fermiamo il genocidio dell’aborto»

(Tommaso Scandroglio, La Nuova Bussola Quotidiana – 22 maggio 2020) Saltata la tradizionale Marcia per la Vita a causa del Coronavirus, gli organizzatori si sono inventati

Trieste, rosario di riparazione per il protocollo governativo

Coronavirus – “Ora è tempo di una nuova internazionale”

COVID 19, punizione o avvertimento? E per quale colpa?

I contagi cinesi che hanno annichilito l’Italia. La Cina è una pericolosa tirannia comunista...

Consigli ad uso dei fedeli contro prevaricazioni in chiesa

Tanga: la situazione economica crea rischio insurrezione

Boscia (Medici cattolici): “Comunione sulla mano più contagiosa di quella sulla lingua”

Fatta la religione globale, ora occorre fare i globalisti

Privati dei Sacramenti? Sì! Perché Dio può volerci nascondere il suo volto

I vescovi non possono imporre la Comunione “alla mano”, né proibire la Comunione &...

Appello per la Chiesa e per il mondo. A tutti, in sei lingue.

Nel dopo-pandemia, qualcosa cambierà?

Sesso, donne, potere. Le tre sfide che la Germania lancia alla Chiesa

Comunione in bocca: nessun rischio per la salute

Il Governo si occupa di Liturgia e la Chiesa lascia fare. Parla il Giudice Giacomo Rocchi

Conseguenze della pandemia cinese nella vita religiosa italiana

Intervista a Viganò: Conte, delirio di onnipotenza indecoroso e illegale

Chen Guangcheng: Il Partito comunista cinese è il virus più pericoloso