Archivio: 1227

Video-editoriale di R. de Mattei: Cattolici in piazza

Foto CR Nel discorso ai vescovi americani del 19 gennaio 2012, Benedetto XVI ha rivendicato il diritto dei cattolici a manifestare pubblicamente la propria fede con queste parole: «Contrastare le correnti culturali che, sulla base di un individualismo estremo, cercano di promuovere concetti di libertà separati dalla verità naturale. (…) La testimonianza della Chiesa – ha detto il Papa – è per sua natura pubblica: essa cerca di convincere proponendo argomenti razionali nella pubblica piazza». La piazza a cui fa riferimento il Papa è lo spazio pubblico. Benedetto XVI ribadisce che i cattolici non possono essere confinati all’interno …

Chiesa cattolica: il problema non è la Fraternità San Pio X

Riportiamo un commento dello scrittore francese Jean Madiran, apparso su “Présent” del 21 dicembre 2011. «Con una umiltà che va lontano, o piuttosto che va in fondo alle cose, mons. Fellay, l’8 dicembre, per la festa dell’Immacolata Concezione, ha giustamente…

Aborto: Obama impedisce l’obiezione di coscienza

(di Federico Catani) Nel 2008 molti cattolici statunitensi votarono per Obama, senza curarsi troppo delle sue posizioni in campo etico. Oggi, con le presidenziali che incombono, le preferenze elettorali potrebbero cambiare. In effetti anche chi, tra i credenti, aveva gu…

Aborto: una realtà che non si riesce a cancellare

(di Gianfranco Amato) La moda è nata negli U.S.A. ma sta diffondendosi a macchia d’olio anche nel Regno Unito. Si tratta dei cosiddetti “foetus’ party”, ovvero feste organizzate dalle puerpere per mostrare alle amiche l’immagine ecografica del nascituro, e fe…

Aborto: Marcia per la Vita a Parigi e a Washigton

A Parigi, nel pomeriggio di domenica 22 gennaio 2012, si è svolta con successo l’ottava Marcia per la Vita organizzata da una quindicina di associazioni impegnate nella battaglia contro l’aborto, che hanno sfilato per le strade della città sfidando su questo tema …

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco