Archivio: 1449

L’Haec Sancta (1415), un documento conciliare che fu condannato dalla Chiesa

Foto CR (di Roberto de Mattei) Il Concilio di Costanza (1414-1418) è annoverato tra i 21 Concili ecumenici della Chiesa, ma un suo decreto, la Haec Sancta del 6 aprile 1415 è considerato eretico, perché afferma la supremazia del Concilio sul Romano Pontefice. A Costanza, la Haec Sancta ebbe la sua applicazione nel decreto Frequens, del 9 ottobre 1417, che indiceva un Concilio cinque anni più tardi, il successivo dopo altri sette anni e poi uno ogni dieci anni. Con ciò attribuiva di fatto al Concilio la funzione di organo collegiale permanente, che si affiancava al Papa …

La doverosa obiezione di coscienza alle Unioni civili

(di Tommaso Scandroglio) L’Associazione radicale Certi diritti ha recentemente pubblicato un documento in cui afferma che non si può applicare l’istituto giuridico dell’obiezione di coscienza alle Unioni civili. (altro…) La doverosa obiezione di coscienza…

Il realismo dei Padri della Chiesa sul matrimonio

(di Cristina Siccardi) Marco Alessandro Giusta (classe 1981), già presidente dell’Arcigay di Torino, chiamato dal sindaco Chiara Appendino a ricoprire la carica di Assessore alle Famiglie (non più Famiglia), è cresciuto a Boves (Cuneo), all’ombra della parrocchia…

San Giulio I, campione dell’ortodossia

(di Lorenzo Benedetti) Nell’accostarsi ai papi dei primi secoli è sempre necessaria una buona dose di cautela: la Chiesa degli albori, infatti, appariva molto diversa da quella, a noi più familiare, medievale, e le dispute religiose erano all’ordine del giorno, in…

Notizie dalla Rete

Monsignor Viganò: “Ecco come rispondo al cardinale Ouellet. E’ il momento di uscire allo scoperto”

(Aldo Maria Valli, aldomariavalli.it – 19 ottobre 2018) “Testimoniare la corruzione nella gerarchia della Chiesa cattolica è stata per me una decisione dolorosa, e lo

Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana

(Rino Cammilleri, La Nuova Bussola Quotidiana – 2 ottobre 2018) Nel 1893 parte del Palazzo Borghese a Roma fu dato in affitto al Grande Oriente d’Italia. Due anni dopo,

Massoneria e Chiesa organizzano convegno: polemiche sui partecipanti

Abusi, la stampa liberal “abbandona” Bergoglio

Monsignor Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità”

Aborto, la sfida di legare assieme dottrina e prassi

Il papa, i giovani e la ferula biforcuta

Santa Sede: risposte curiose e lettere infuocate, ma anche eloquenti

Nella partita col Vaticano chi comanda è la Cina

La «Trilogia romana» di Roberto de Mattei: quando la storia è anche letteratura

“DER SPIEGEL” E LE COPERTURE DEGLI ABUSI IN ARGENTINA AL TEMPO DI BERGOGLIO. UN’INCHIESTA...

Caro presidente, gli italiani si aspettano che lei difenda l’Italia non che attacchi il g...

L’ex seminarista e il teologo: messaggi per ricostruire partendo dalla verità

Il Cammino dei Tre Sentieri consiglia “Trilogia romana” di Roberto de Mattei

Gaenswein: gli abusi sono l’11 settembre della Chiesa

La caccia a Viganò è aperta. C’è un ordine di servizio del Vaticano, scrive Church Militan...

Parla Viganò: “Non sono il corvo e non agisco per vendetta. Voglio solo che la verità emerg...

Dublino, il Papa, la Lettera sui predatori omosessuali – vescovi e no – che non par...

La ragnatela di “Zio Ted” e quelle connessioni inquietanti

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un erro...