Archivio: 1293

Marcia per la Vita: la “primavera latina” e i problemi dell’ora presente

Foto CR (di Roberto de Mattei) Tra la fine del 2010 e l’inizio del 2011, la grancassa mediatica mondiale annunciò l’arrivo della «primavera araba», ovvero di una nuova era di democrazia, di libertà e di sviluppo economico sociale in Medio Oriente e nel Nord Africa. Qualcuno, come il ministro Andrea Riccardi, arrivò a dichiarare che «il Mediterraneo è divenuto un mare tutto democratico», fingendo di ignorare che dalla Libia alla Siria, dall’Egitto alla Tunisia, le rivoluzioni arabe hanno prodotto la crisi economica, l’instabilità politica, l’ascesa dei movimenti islamisti e una violenta repressione anticristiana. Non si è trattato …

Marcia per la Vita: il principale evento pro-life in Italia e in Europa

(di Federico Catani) Straordinario successo anche quest’anno della Marcia Nazionale per la Vita, che ha portato in piazza, a Roma, oltre 40mila persone, secondo gli organizzatori, e che si afferma come la principale manifestazione pro-life italiana ed europea. Tut…

Il convegno per la Vita al Regina Apostolorum (FOTO)

(di Alessandro Bassetta) «Ciò che non è persona, in fondo non è nulla». Con questo aforisma di Nicolas Gomez Davila il card. Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna, ha chiuso la sessione mattutina del convegno Medici fino in fondo. Il buon medico nei casi eticament…

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco