Archivio: 1573

L’ideologia del Global Compact

Foto CR (di Renato Cristin) Nel mese di dicembre 2018, l’ONU ha sfornato un poderoso progetto di gestione delle migrazioni su scala globale, denominato Global Compact for Migration. Si tratta del più solido e ambizioso piano di organizzazione dei flussi migratori mai concepito, che va a incidere non solo sulle strutture sociali dei singoli Stati ma anche sulle coscienze delle singole persone. Per un verso si forniscono direttive, che sotto la maschera di raccomandazioni si configurano però come disposizioni inaggirabili, alle quali gli Stati dovranno sostanzialmente adeguarsi, e per un altro verso si insufflano concetti e visioni che, sotto …

Il vergognoso collasso del Venezuela

(di Eugenio Trujillo Villegas) Le notizie che giungono dal Venezuela non potrebbero essere più spaventose. Questa ricca nazione latinoamericana, umiliata e schiavizzata da una banda assassina di marxisti che due decadi fa si è impossessata del governo e che la sta con…

Terrorismo abortista e iperfemminismo ideologico

(di Mauro Faverzani) Sono pochi gli organi di stampa, che hanno ripreso la notizia, benché sia di una gravità inaudita, al punto da spingere la Procura ad aprire un’indagine con l’accusa pesantissima di “attentato con fini terroristici”: lo scorso 10 gennaio, …

Il dialogo interreligioso e lo spirito di San Francesco

(di Cristina Siccardi) La menzogna divampa nella Chiesa e attraverso di essa si perseguono obiettivi contrari al Cristianesimo, fondato dalla seconda Persona della Santissima Trinità. Un logo sta a rappresentare, in questi giorni, quanto detto, è quello che richiama i…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo