Archivio: 1573

L’ideologia del Global Compact

Foto CR (di Renato Cristin) Nel mese di dicembre 2018, l’ONU ha sfornato un poderoso progetto di gestione delle migrazioni su scala globale, denominato Global Compact for Migration. Si tratta del più solido e ambizioso piano di organizzazione dei flussi migratori mai concepito, che va a incidere non solo sulle strutture sociali dei singoli Stati ma anche sulle coscienze delle singole persone. Per un verso si forniscono direttive, che sotto la maschera di raccomandazioni si configurano però come disposizioni inaggirabili, alle quali gli Stati dovranno sostanzialmente adeguarsi, e per un altro verso si insufflano concetti e visioni che, sotto …

Il vergognoso collasso del Venezuela

(di Eugenio Trujillo Villegas) Le notizie che giungono dal Venezuela non potrebbero essere più spaventose. Questa ricca nazione latinoamericana, umiliata e schiavizzata da una banda assassina di marxisti che due decadi fa si è impossessata del governo e che la sta con…

Terrorismo abortista e iperfemminismo ideologico

(di Mauro Faverzani) Sono pochi gli organi di stampa, che hanno ripreso la notizia, benché sia di una gravità inaudita, al punto da spingere la Procura ad aprire un’indagine con l’accusa pesantissima di “attentato con fini terroristici”: lo scorso 10 gennaio, …

Il dialogo interreligioso e lo spirito di San Francesco

(di Cristina Siccardi) La menzogna divampa nella Chiesa e attraverso di essa si perseguono obiettivi contrari al Cristianesimo, fondato dalla seconda Persona della Santissima Trinità. Un logo sta a rappresentare, in questi giorni, quanto detto, è quello che richiama i…

Notizie dalla Rete

Card. Burke: Nella tribolazione per il coronavirus, ricordate le parole di Nostro Signore a Giairo che lo implorava per sua figlia morente: “Non temere, soltanto abbi fede”

(Sabino Paciolla – 7 aprile 2020) Cari amici, con grande piacere condivido, nella mia traduzione dall’inglese, la lettera della meditazione sulla Settimana Santa che il

Coronavirus e petrolio: partita doppia tra Usa, Cina e Russia

(Francesco Sisci, Il Sussidiario – 9 aprile 2020) Wuhan riapre ma la provincia più a nord-ovest della Cina, l’Heilongjiang, considerata la porta verso la Russia, chiude

La vicenda Pell e la dittatura dell’opinione pubblica

Istituzione di una nuova Commissione di studio sul diaconato femminile

Questa Messa non s’ha da fare. Parola di Bassetti

Intervista / Carlo Maria Viganò: “Scandaloso il modo in cui Bergoglio parla della Madonna”...

Card. Bo: Il Partito comunista cinese è colpevole per la pandemia. Il popolo cinese è la prim...

Cronologia del coronavirus: il responsabile è il PCC. Ecco le prove

Coronavirus ed ecologismo, Vatican News non c’inganna

Coronavirus, seconda pandemia di ritorno: “Così Hong Kong ci rivela il nostro futuro”

L’Italia si scopre diversa, ma occhio a non tornare come prima

Il castigo provvidenziale che ci salva

Una chiesa che diserta

Sui tetti di Roma (e dalle finestre) la supplica alla Madonna di Pompei

Tra “epidemie” e “egemonie”, la Buona Morte

“Globalizzazione finita. È come Sarajevo 1914”

Intervista al vescovo Athanasius Schneider: la pandemia da coronavirus e la Chiesa

Cina, la verità svelata: a Wuhan i morti di Coronavirus sono oltre 42.000

Fatima, consacrazione: vescovi Italia non pervenuti. Don Strumia

La pandemia e i grandi orizzonti di Fatima