Archivio: 1467

Celebrato in tutto il mondo il dittatore comunista Fidel Castro

Foto CR (di Lupo Glori) Venerdì 26 novembre a 90 anni è morto a La Havana il dittatore cubano Fidel Castro, responsabile dell’uccisione di migliaia di oppositori al regime comunista in salsa caraibica. Il líder máximo della revolucion, era al potere sull’isola dal 1959, anno in cui si concluse la lotta armata dei cosiddetti “barbuti”, un gruppo di rivoluzionari provenienti dal Messico, tra i quali il guerrigliero argentino Ernesto Che Guevara, che rovesciò il regime del generale Fulgencio Batista. Il fratello minore, Raúl Castro, dal 2008 succedutogli alla guida del paese, è apparso in tv per annunciare …

Dopo la Lettera Misericordia et misera: uno scenario confuso

(di Tommaso Scandroglio) Per la Chiesa l’aborto è sia un peccato che un delitto. Ciò a dire che non è solo una grave offesa a Dio, ma è anche un illecito giuridico perché reca un vulnus, oltre che al nascituro, anche a tutta la comunità dei credenti, all’inter…

Quando cardinali e vescovi rinnegano la loro croce

(di Mauro Faverzani) Ci sono un cardinale cattolico, un vescovo evangelico ed uno sceicco musulmano… Sembra l’inizio di una barzelletta, invece la storiella che stiamo per raccontarvi non fa ridere, anche perché è purtroppo vera, per quanto paradossale. Sin dall…

Il proselitismo missionario di san Francesco Saverio

(di Cristina Siccardi) «Talmente grande è la moltitudine dei convertiti», scriveva san Francesco Saverio, la cui festa liturgica cade il 3 dicembre, «che sovente le braccia mi dolgono tanto hanno battezzato e non ho più voce e forza di ripetere il Credo e i comanda…

Notizie dalla Rete

Il mostro rosso-rosso come la repubblica degli anni ’30?

(Giuseppe Rusconi, Rossoporpora – 21 febbraio 2020) Dopo la Svizzera e la museruola lgbt che la maggior parte dell’elettorato ha voluto indossare ( vedi https:

Reinhard Marx e Annegret Kramp-Karrenbauer. La Germania progressista è a un passo (indietro)

(Simone M. Varisco, Caffestoria – 20 febbraio 2020) Ci sono passi indietro destinati ad avere conseguenze. Uno è quello del card. Reinhard Marx, arcivescovo di Monac

Profonda delusione per i grandi sostenitori della “Chiesa progressista” in Germania e in Au...

Il colpo di freno della Querida Amazonia

La lezione (politica, religiosa e morale) del Coronavirus

Papa Francesco è stato stoppato. E da oggi si ritrova più solo

La Chiesa tedesca si auto-protestantizza. In voce su RadioRomaLibera.org

In attesa della pubblicazione, 5 possibili scenari per l’Esortazione apostolica post-sinodale...

Cosa ci si aspetta dall’Esortazione Apostolica di Papa Francesco?

Non lasciate che Li Wenliang sia morto invano

Un assaggio del vero Cantico dei Cantici

“Viri probati? Una grave spaccatura nella Chiesa”

Schneider: Chiesa e fede più forti delle eresie tedesche

Sinodo tedesco. Woelki: è un parlamento protestante

Monsignor Viganò: “I fedeli hanno il diritto di sapere”

La Chiesa adesso è a rischio: uno scisma minaccia l’Europa

Marcia per la vita a Washington: un segno di speranza / Intervista a Virginia Coda Nunziante

«Celibato, ultimo bastione di trascendente da abbattere»

La continenza sacerdotale e le sue origini apostoliche. Contro l’attacco al celibato

Soros ha finanziato l’islam radicale in Francia