persecuzione

Come ti oscuro Tele Maria, l’unica tv cattolica polacca

17 Febbraio 2012

(di Rodolfo Casadei su Tempi del 15-02-2012) Sit-in e fervorini in tutta Europa contro le leggi “liberticide” ungheresi. Ma quando la Polonia nega l’accesso al digitale terreste all’unica tv cattolica del paese, nessuno fiata. Chissà perché. Retroscena di una campagna molto ideol…

ABORTO: vietato manifestare in camice, ma solo se si è pro life

10 Novembre 2011

(di Mauro Faverzani) Oggi manifestare le proprie idee in Italia può costare anche il posto di lavoro: è l’incredibile vicenda, questa, capitata a Giorgio Celsi, infermiere professionale finito sul banco degli imputati, per così dire, solo per aver manifestato contro l’aborto in tenu…

La marcia dei veri indignati

18 Ottobre 2011

Abbiamo ancora negli occhi le devastazioni, i saccheggi e gli atti sacrileghi compiuti dalla teppaglia che ha messo a ferro e a fuoco Roma: squallidi e penosi sciacalli senza autentici ideali, inconsapevoli e miseri ingranaggi di un sistema corrotto e corruttore che li utilizza come parafu…

Asia/Pakistan: Il “land grabbing”, strumento di oppressione verso le minoranze religiose

13 Ottobre 2011

Lahore (Agenzia Fides) – C’è un altro sottile strumento di oppressione verso le minoranze religiose in Pakistan: è il “land grabbing”, letteralmente “accaparramento di terreni”. Si basa sull’affitto, acquisto o esproprio di grandi appezzamenti di terra, e in Pakistan viene …

L’Asia, il continente delle violazioni della libertà di religione

23 Ottobre 2008

Dal “Rapporto 2008 sulla Libertà Religiosa nel mondo” di “Aiuto alla Chiesa che soffre”, presentato oggi, risulta che sono asiatici 10 dei 13 Paesi del mondo ove si registrano “gravi limitazioni alla libertà religiosa” e 15 dei 24 nei quali esistono “limitazioni”. (altr…