Partito Popolare

Spagna: epurati dalle liste dei Popolari i parlamentari pro-life

10 Novembre 2015

Esclusi dalle liste: alle prossime elezioni non correranno nella fila dei Popolari spagnoli. Sono Lourdes Méndez, José Eugenio Azpiroz, Eva Durán, Antonio Molina e Javier Puente, parlamentari del Congresso dei Deputati. Ed anche i senatori Gari Durán, Ángel Pintado, Ana Torme, José I…

Spagna: sempre più acceso lo scontro tra Popolari e Chiesa

14 Maggio 2015

Il Partito Popolare spagnolo è ormai in caduta libera. E va a pezzi. Prima la colossale figuraccia rimediata col dietrofront compiuto sulla riforma della legge sull’aborto e con la miniriforma-placebo poi raffazzonata per non perder del tutto la faccia con un elettorato più che deluso.…

Juan Soler, ennesima scheggia impazzita dei Popolari allo sbando

12 Maggio 2015

Che il Partito Popolare a livello europeo sia ormai allo sbando più totale, ridotto a caricaturale maschera di sé medesimo, rottame politico privo di regole e di ideali è sempre più evidente. L’ultima riprova è giunta dalla Spagna, dove un suo esponente, Juan Soler-Espiauba Gallo, d…

A Estremadura gratis cambi di sesso e fecondazione in vitro?

16 Gennaio 2015

L’Estremadura è una comunità autonoma del Regno di Spagna. E’ guidata da un governo con un Presidente, José Antonio Monago (nella foto assieme al primo ministro iberico, Mariano Rajoy), che appartiene al Partito Popolare. Ma, di Popolare, dev’essergli rimasto soltanto il nome. La …

Spagna: genderismo obbligatorio per decreto nelle scuole

12 Gennaio 2015

Che Mariano Rajoy, il premier spagnolo, sia Presidente del Partito Popolare, lo capiamo leggendone la biografia, non certo guardando l’operato del suo governo: dopo la mancata riforma della legge sull’aborto, con cui si è giocato gran parte del suo elettorato, ora ci riprova, intr…

Aborto e jihad, i due pericoli che spaventano la Spagna. E l’Europa.

02 Gennaio 2015

Ora La Spagna trema davvero. Ed ha ragione di farlo. Non da sola. Per almeno due motivi. Primo motivo. Questo è il Paese europeo col maggior tasso abortivo. Supera Francia, Inghilterra e, di poco, anche l’Italia: 108.690 aborti nel 2013 contro i “nostri” 102.644, secondo i dati forn…

Ora di religione a rischio in Spagna, i Vescovi contro il Partito Popolare

04 Luglio 2014

Non è durata molto, in Spagna, l’ora di religione obbligatoria: cancellata con furore giacobino dal governo Zapatero, è stata ripristinata in tutte le scuole, statali e paritarie, come ordinaria – ovvero parificata a tutte le altre materie – il 17 maggio del 2013 dal suo succes…