omosessuale

Cosa insegna la Chiesa cattolica sugli atti omosessuali? Una Lettera aperta a Papa Francesco

08 febbraio 2019

Una Coalition of Saint Athanasius (COSA), composta da un gruppo di Media cattolici di orientamento tradizionale, ha posto in questi giorni a papa Francesco una questione semplice ma diretta: Qual è l’insegnamento ufficiale della Chiesa cattolica sugli atti omosessuali? Un gruppo di rapp…

E’ di un attivista Lgbt il rapporto della Chiesa svizzera al Sinodo

29 agosto 2015

Mentre il Vescovo Vitus Huonder, della Diocesi di Chur, è ancora al centro di una bufera mediatica solo per aver ribadito l’insegnamento tradizionale della Chiesa Cattolica circa la pratica omosessuale, ora nel mirino è finita la Conferenza episcopale elvetica, che purtroppo non sembra…

La clava dell’omofobia: scuola cattolica multata per 123 mila €

31 maggio 2015

L’allegra, spietata macchina da guerra della lobby gender è ormai partita e non la ferma più nessuno. E, come al solito, le vittime presunte si rivelano, in realtà, carnefici. E’ una caccia agli untori in piena regola, quella cui si assiste. Ad ogni latitudine e ad ogni longitudine.…

Turchia al voto, triste scelta: o islam o Lgbt in Parlamento

26 maggio 2015

Si prospettano tempi difficili per la Turchia: in vista delle elezioni parlamentari, previste per il prossimo 7 giugno, sembra esser schiacciata tra l’islamofilia sempre più sfacciata mostrata dall’Akp del presidente Recep Tayyip Erdoǧan da una parte ed il laicismo più sfrenato e ga…

Finito l’effetto “Charlie Hebdo”, ecco “Jezus!”

10 febbraio 2015

Purtroppo «Charlie Hebdo» non ha insegnato nulla circa il rispetto dovuto alla fede altrui. Lo dimostra «Jezus!», la nuova rivista su carta patinata uscita in tutte le edicole olandesi. Ne è caporedattore Arthur Japin. Japin è uno scrittore dichiaratamente omosessuale, vive con due u…

Sentenza: l'”interesse” d’un bimbo in provetta? Aver 2 “madri” divise!

08 gennaio 2015

Prima le due donne si sono “sposate” in Spagna, a Barcellona. Poi hanno voluto un figlio tramite fecondazione eterologa: l’ovocita dell’una, fecondato da un “donatore”, è stato tenuto in grembo dall’altra sino al giorno del parto. Infine, per non farsi mancar nulla, le due, …