Napoli

ABORTO: quando l’aborto procurato uccide anche la madre

03 Febbraio 2016

(di Tommaso Scandroglio) Ecco i fatti. Gabriella Cipolletta, di anni 19, sta assumendo un farmaco per curare un fungo della pelle. Ad un certo punto scopre di essere incinta e il medico curante – così pare – le suggerisce di abortire perché il farmaco potrebbe causare delle malformaz…