mons. Martin Werlen

L’abate di Einsiedeln e la “cenere” della Chiesa

08 Gennaio 2013

(di Mauro Faverzani) È membro della Conferenza Episcopale Elvetica, che pare appoggiarlo. Per questo che a fare certe affermazioni sia mons. Martin Werlen, il cinquantenne abate benedettino di Einsiedeln, nel Cantone di Schwytz, in Svizzera, fa ancora più scalpore e crea ancora maggior c…