lgbt

Ha usato la chiesa per un tributo ad un attivista Lgbt, l’ira del Vescovo

18 Giugno 2015

Avevamo chiesto provvedimenti o, quanto meno, una presa di posizione da parte dell’autorità competente. Ed è giunta. L’Arcivescovo di Madrid, mons. Carlos Osoro, con una breve, ma precisa dichiarazione ha formalmente ed ufficialmente intimato a padre Angelo, responsabile della chiesa…

Commemorato in chiesa attivista Lgbt e pro ‘nozze’ gay

17 Giugno 2015

Occorre metterselo bene in testa: il Catechismo della Chiesa Cattolica, al n. 2357 – piaccia o non piaccia – definisce «gravi depravazioni» le relazioni omosessuali, atti «intrinsecamente disordinati» e «contrari alla legge naturale», per cui «in nessun caso possono essere appro…

Sempre più sfacciate le manovre pre-Sinodo dell’ala ‘progressista’

02 Giugno 2015

Proseguono le grandi manovre promosse dall’ala progressista della Chiesa in vista del prossimo Sinodo ordinario. Lo dimostra l’intervista rilasciata nei giorni scorsi al Corriere della Sera dal Card. Walter Kasper in merito al gravissimo esito del referendum pro “nozze” gay, svolto…

In Argentina il cambio di sesso è ora a carico dei contribuenti

01 Giugno 2015

Una notizia davvero triste: in virtù di un dispositivo della legge sull’identità sessuale, votata tre anni fa, dal 29 maggio scorso gli Argentini che lo vogliano, possono “cambiar” sesso del tutto gratuitamente. Pagano i contribuenti. L’approvazione da parte del Ministero della S…

La clava dell’omofobia: scuola cattolica multata per 123 mila €

31 Maggio 2015

L’allegra, spietata macchina da guerra della lobby gender è ormai partita e non la ferma più nessuno. E, come al solito, le vittime presunte si rivelano, in realtà, carnefici. E’ una caccia agli untori in piena regola, quella cui si assiste. Ad ogni latitudine e ad ogni longitudine.…

Turchia al voto, triste scelta: o islam o Lgbt in Parlamento

26 Maggio 2015

Si prospettano tempi difficili per la Turchia: in vista delle elezioni parlamentari, previste per il prossimo 7 giugno, sembra esser schiacciata tra l’islamofilia sempre più sfacciata mostrata dall’Akp del presidente Recep Tayyip Erdoǧan da una parte ed il laicismo più sfrenato e ga…

Irlanda: ecco il “tradimento dei chierici” sull’esito referendario

25 Maggio 2015

C’è chi, per spiegare quel 62,1% di consensi alle nozze gay in un Paese ritenuto cattolicissimo come l’Irlanda, ha ritenuto di scaricarne interamente la colpa sulle scorrettezze del governo. C’è chi invece ha preferito esultare, inneggiando al voto determinante dei cosiddetti «cat…

Juan Soler, ennesima scheggia impazzita dei Popolari allo sbando

12 Maggio 2015

Che il Partito Popolare a livello europeo sia ormai allo sbando più totale, ridotto a caricaturale maschera di sé medesimo, rottame politico privo di regole e di ideali è sempre più evidente. L’ultima riprova è giunta dalla Spagna, dove un suo esponente, Juan Soler-Espiauba Gallo, d…

Sanzioni a Buenos Aires per chi difende il diritto naturale

18 Aprile 2015

Ora sono previste sanzioni per chiunque difenda il diritto naturale. E’ quanto deciso dalla Legislatura della Città autonoma di Buenos Aires, ente locale con potere legislativo: la normativa è stata approvata con 50 voti su 50, vale a dire all’unanimità e viene considerata di grande…

Da peccato grave a business, l’adulterio è on line (anche Lgbt)

16 Aprile 2015

Incredibile, l’adulterio non è più solo immorale e – per chi crede –peccato grave: ora è sinonimo anche di business. Lo dimostra un sito canadese, specializzato proprio nell’organizzare incontri per infedeli. Gli affari vanno purtroppo tanto bene da decidere addirittura di compi…