Gran Bretagna

Regno Unito: jihad e cori anticristiani nelle scuole pubbliche

05 Settembre 2014

Era stato chiamato «Trojan Horse» il tentativo, attuato un paio d’anni fa, d’islamizzare alcune scuole statali di Birmigham, in Inghilterra. Si pensava fosse fallito. Ma la cronaca di questi giorni ci rivela che probabilmente le cose non sono andate in questo modo… Proprio in uno d…

Gran Bretagna: ecco i frutti amari della decristianizzazione in atto

19 Luglio 2014

Aveva ragione il Card. Richelieu: «Denigrate, denigrate, qualche cosa resterà»… Lo conferma purtroppo l’indagine pubblicata sul Journal of Religion in Europe e compiuta in Inghilterra dal prof. Clive D. Field delle Università di Birmingham e Manchester su un campione di 180 adulti.…

“È la Messa che conta” La resistenza dell’Ovest inglese

28 Settembre 2013

(di Maria Pia Ghislieri) Durante il regno di Enrico VIII, in seguito al suo atto scismatico, furono operate in Inghilterra molte modifiche in campo religioso. Benché ciò non risultasse affatto gradito ai cattolici inglesi, essi tuttavia erano rassicurati dal fatto che la fede professata …

“Lasciate in pace i giocattoli” nel Regno Unito

18 Settembre 2013

(di Lupo Glori) I negozi di giocattoli del Regno Unito stanno, via via, abbandonando la tradizionale pubblicità all’interno dei propri spazi commerciali e adottando una strategia di marketing, promossa, secondo la “teoria del gender” dalla campagna Let Toys Be Toys (Lasciate i g…

Un re “in vitro” nel futuro di Londra

11 Aprile 2013

(di Gianfranco Amato su La Nuova Bussola Quotidiana del 10-04-2013)  La deriva demenziale del politically correct riesce a raggiungere vette ineguagliate di parossismo in Gran Bretagna. La ferma intenzione da parte del governo conservatore di legalizzare il matrimonio omossessuale sta all…

Inghilterra: 10 milioni di sterline agli ospedali che aprono le “death list”. Medici cristiani: basta

07 Gennaio 2013

(di Elisabetta Longo su Tempi del 07-01-2013) Continua a far discutere in Inghilterra la pratica medica denominata  Liverpool Care Pathway (Lcp) che dovrebbe servire ad accompagnare “in modo dignitoso” alla morte i pazienti in fin di vita, inserendoli in vere e proprie “death list…

Regno Unito, è scontro fra chiese e governo sulle unioni gay

14 Dicembre 2012

(di Maria Teresa Pontara Pederiva su Vatican Insider del 12-12-2012) Sono ancora i matrimoni  tra persone dello stesso sesso a scuotere i paesi europei in queste settimane.Non si sono ancora spenti gli echi della forte opposizione dei vescovi cattolici francesi alla proposta di legge del …

Aumento di contraccettivi sottopelle alle 13enni.

03 Novembre 2012

(di Leone Grotti su Tempi del 30-10-2012) Negli ultimi tre anni le scuole del Regno Unito hanno applicato sotto pelle a ragazzine tra i 13 e i 16 anni impianti contraccettivicome rimedio per non farle rimanere incinta. Per applicare l’impianto le infermerie scolastiche non sono tenute ad…

Eutanasia. Le death list per risparmiare un miliardo di sterline l’anno

19 Ottobre 2012

(di Elisabetta Longo su Tempi del 17-10-2012) Ai medici della mutua britannica è stato chiesto di selezionare un paziente ogni cento, tra quelli che potenzialmente potrebbero morire nei prossimi dodici mesi. Questi malati terminali saranno poi scelti per essere inseriti in una lista “en…

Inghilterra: alle paralimpiadi si alza una voce contro l’aborto

06 Settembre 2012

Il coordinatore dei Giochi, James Parker, lancia un appello al governo perché cambi la legislazione vigente LONDRA, mercoledì, 5 settembre 2012 (ZENIT.org) – Il cattolico James Parker, coordinatore della XIV edizione dei Giochi Paralimpici estivi, ha lanciato un appello ai cristiani e …