gay

Il profilo del perfetto militante “gay”

24 Febbraio 2016

(di Tommaso Scandroglio) Quale è il profilo del militante gay? Non stiamo parlando della persona omosessuale che vive nel privato la propria condizione di omosessuale indifferente alle lotte culturali e politiche che si accendono fuori dalla sua camera da letto. Stiamo parlando dell’att…

Cristianofobia: spunta il coro di gay travestiti da monache

18 Gennaio 2016

Due organizzazioni cattoliche, l’Istituto di politica familiare e Mas Libres per la libertà religiosa, hanno preso una posizione pubblica, criticando aspramente il gesto compiuto dal Maliorca Gay Men’s Chorus con la loro esibizione, travestiti da monache, in concerto per i festeggiame…

E’ di un attivista Lgbt il rapporto della Chiesa svizzera al Sinodo

29 Agosto 2015

Mentre il Vescovo Vitus Huonder, della Diocesi di Chur, è ancora al centro di una bufera mediatica solo per aver ribadito l’insegnamento tradizionale della Chiesa Cattolica circa la pratica omosessuale, ora nel mirino è finita la Conferenza episcopale elvetica, che purtroppo non sembra…

Le sigle Lgbt attaccano la Chiesa dall’interno. Anche al Sinodo

12 Agosto 2015

Chi c’è dietro il Catholics United Education Fund di Denver, Colorado? La quasi totalità del suo budget 2012 (100 mila dollari rispetto ad un totale di 111.819) è giunto dalla Gill Foundation, che, tra i propri progetti, ha anche il Fondo Gay & Lesbian, il cui scopo è quello di f…

Sentenza di Strasburgo: il vero pericolo è la “normalizzazione”

22 Luglio 2015

(di Alfredo De Matteo) La Corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato l’Italia per la violazione del diritto al rispetto della vita privata e familiare di tre coppie omosessuali, che da anni vivono insieme in una relazione stabile. Come forma di risarcimento lo Stato italiano…

Onu: lo Stato della Nigeria non si fa mettere i piedi in testa

16 Luglio 2015

Alla Nigeria, i piedi in testa, non li mette nessuno. E lo ha dimostrato prima col comunicato della propria Conferenza Episcopale, dal titolo La nostra posizione su matrimonio, famiglia e società umana (per saperne di più, cliccare qui ->), in cui si ribadisce la retta dottrina della …

Dopo i gay, anche i trans potranno entrare nell’esercito USA

15 Luglio 2015

(di Alfredo De Matteo) Nel 2011 i vertici militari statunitensi tolsero lo storico e sacrosanto divieto che impediva agli omosessuali di prestare il servizio militare. Lo scorso giugno, durante una cerimonia al Pentagono per il mese del Gay Pride, il ministro della Difesa Carter dichiarò …

Malta legalizza i porno shop e cancella il vilipendio della fede

09 Luglio 2015

A Malta è sempre peggio: prima le “unioni civili” omosessuali, adozione compresa. Poi una legislazione decisamente pro gender. Ed ora prosegue l’opera di secolarizzazione dell’isola con la legalizzazione dei porno shop: come annunciato dal ministro di Giustizia, Owen Bonnici (nell…

“Nozze” gay: quella voce stonata, che giunge dall’Uruguay

30 Giugno 2015

Il Card. Daniel Fernando Sturla Berhouet, Arcivescovo metropolita di Montevideo, ha rilasciato un’intervista ad Agesor sul tema dei diritti umani. Intervista solo in apparenza conforme alla retta Dottrina, come ha prontamente fatto osservare l’agenzia InfoCatólica. Vi si legge, ad ese…

Come da copione, la Corte Suprema Usa ha riconosciuto le ‘nozze’ gay

26 Giugno 2015

Avrà purtroppo ricadute in tutto il mondo la decisione assunta dalla Suprema Corte degli Stati Uniti di “ridisegnare” il matrimonio, individuando incredibilmente nella Costituzione americana un presunto diritto inalienabile alle “nozze” gay. Nella sentenza emessa la mattina del 26…