femministe

Argentina: blitz “di genere” contro i cattolici e contro Dio

14 Ottobre 2015

Si è trasformata in un’enorme bestemmia contro Dio, contro la Vergine Maria e contro la Chiesa il XXX Incontro nazionale delle Donne, autoconvocatosi domenica scorsa a Mar del Plata, in Argentina. Quest’anno non è stato organizzato solo per ribadire i soliti mantra sessisti, bensì …

Vogliono far abortire bimba di 10 anni, ong denunciate

10 Giugno 2015

Questa è una storia, che fa rabbrividire. E’ la storia di una bambina di 10 anni di nome Mainumby. Incinta. La piccola vive nel Paraguay. Suo malgrado, è divenuta l’icona di una lotta meschina e ideologica, che si sta combattendo sulla sua pelle e sulla vita del bimbo che tiene in gr…

Rispolverato il femminismo per difendere l’agenda omosessista

29 Aprile 2015

(di Mauro Faverzani) È l’ora del femminismo. A qualsiasi latitudine. Sembrava lo si potesse finalmente archiviare, dopo i danni ideologici prodotti in pieno clima sessantottino. Invece no. E da ferro vecchio è divenuto il grimaldello di nuovo utile come passepartout, per cercare di int…

Vallaud-Belkacem

Vallaud-Belkacem, una femminista alla Pubblica Istruzione

25 Settembre 2014

(di Paul Rutten) Tra le nomine dei nuovi ministri, in occasione del rimpasto avvenuto nel governo di Manuel Valls, quella di Najat Vallaud-Belkacem al dicastero della Pubblica Istruzione è stata senz’altro la più spettacolare e la più commentata. (altro…) Vallaud-Belkacem, una…

Vetero-femminismo sulle colonne dell’“Osservatore Romano”?

31 Ottobre 2012

(di Fabrizio Cannone) Da qualche tempo, con cadenza mensile, l’“Osservatore Romano” propone come allegato, un supplemento di quattro pagine, dedicato, come recita il suo proprio titolo a donne chiesa mondo. L’accento evidentemente è posto sul termine «donne»: chiesa, scritto con…

Argentina: isteriche femministe attaccano la cattedrale e i cattolici

23 Ottobre 2012

(su UCCR) Un gruppo di 500 femministe radicali argentine, nella città di Posadas, ha pensato di richiedere un trattamento speciale in materia di omicidio nel codice penale, il femminidicio (legittimo) e la legalizzazione dell’aborto (molto meno legittimo!!) vandalizzando scuole, case, …