domicilio

Belgio: vietato educare i figli a domicilio per “motivi religiosi”

03 Marzo 2015

E’ chiaro: quando il laicismo di Stato si traduce in una forma di indottrinamento oppressivo e coercitivo nelle aule scolastiche, ai genitori non resta altro da fare che scegliere di educarsi i figli in proprio. Strada certo complessa, ma assolutamente preferibile sul piano dei contenuti…