Correctio filialis

La Correctio filialis e la Laudatio di papa Francesco

18 ottobre 2017

(di Roberto de Mattei) Tre settimane dopo la Correctio filialis è apparsa la prima risposta organizzata: una Laudatio pubblicata sul web, a firma di un gruppo di sacerdoti e intellettuali di area prevalentemente austro-germanica (http://www.pro-pope-francis.com/). (altro…) La Corr…

Amare la Chiesa come l’hanno amata i santi

04 ottobre 2017

(di Cristina Siccardi) Che cosa significa amare la Chiesa? Che cosa significa amare il Papa? I santi sono i migliori esperti per rispondere a questi due quesiti e le loro risposte sono essenziali per ritenersi cattolici. (altro…) Amare la Chiesa come l’hanno amata i santi was las…

L’impatto mondiale e il significato della Correctio filialis

27 settembre 2017

(di Roberto de Mattei) La “correzione filiale” indirizzata a papa Francesco da oltre 60 studiosi cattolici e pastori della Chiesa ha avuto in tutto il mondo uno straordinario impatto. Non è mancato chi ha cercato di minimizzare l’iniziativa affermando che il numero dei firmatari «…

La Correctio filialis sotto la materna protezione di Maria

27 settembre 2017

(di Cristina Siccardi) La Correctio filialis de haeresibus propagatis nasce dalla Fede, dall’amore per la Chiesa e per il Papa e ciò si evince, oltre che dai contenuti, anche dalle date. Il documento, infatti, reca quella del 16 luglio, Festa della Madonna del Carmine e, non essendo giu…

“Correzione filiale a papa Francesco”

24 settembre 2017

Una lettera di 25 pagine firmata da 40 sacerdoti e studiosi laici cattolici è stata spedita a Papa Francesco l’11 agosto. Per il fatto che non è stata ricevuta nessuna risposta dal S. Padre, la si rende pubblica quest’oggi, 24 settembre, Festa della Madonna della Merce…

Correctio filialis de haeresibus propagatis

24 settembre 2017

  16 luglio 2017, Festa della Madonna del Carmine Beatissimo Padre, con profondo dolore, ma mossi dalla fedeltà a Nostro Signore Gesù Cristo, dall’amore alla Chiesa e al papato, e dalla devozione filiale verso di Lei, siamo costretti a rivolgerLe una correzione a causa della propa…