blasfemia

Un altro crocifisso distrutto a mazzate: solo follia?

13 ottobre 2016

Ha preso a mazzate un crocifisso: è accaduto in pieno giorno ed in pieno centro a Carinaro, in provincia di Caserta. Qui un pachistano ha danneggiato, inveendo, il simbolo religioso, custodito in una nicchia in piazza Caduti in Guerra. I passanti hanno subito allertato le forze dell’ord…

Non teppismo, ma odio religioso: con le statue, crolla un tabù

02 ottobre 2016

Alla fine è stato chiamato per ciò che è: «vilipendio alle istituzioni religiose con l’aggravante dell’odio religioso». Non vandalismo, non teppismo, non una “bravata” e neanche una “ragazzata”, bensì «vilipendio alle istituzioni religiose con l’aggravante dell’odio …

Arcugnano, crocifisso di nuovo sfregiato da mani empie

01 ottobre 2016

Nuovo, empio sfregio ai danni del crocifisso del lago di Fimon, ad Arcugnano, tra i colli Berici: i soliti ignoti lo hanno imbrattato con vernice rossa. Probabilmente hanno agito nottetempo, indistAurbati, essendo questa, di giorno, una zona di pregio molto frequentata. Così, invece, non …

Statue della Vergine ridipinte da mani blasfeme in Francia

29 settembre 2016

L’oltraggiosa e caricaturale deformazione dell’autentica espressione di fede, travestita coi panni blasfemi della «libertà d’espressione», rappresenta una delle forme più avanzate e compiute della cristianofobia contemporanea. Ne rappresenta una conferma quanto pubblicato da Lebo…

Chiesa in fiamme a Savigliano, il responsabile è un 14enne

08 agosto 2016

Un nuovo gesto sacrilego è stato perpetrato lo scorso 6 agosto, in pieno giorno ai danni della chiesa di San Filippo Neri, in via Tapparelli, a Savigliano, data letteralmente alle fiamme. Fiamme, partite da alcune candele e ceri votivi, posti sotto due candelabri, per poi estendersi anche…

Ancora profanazioni: non lo si definisca teppismo ordinario

25 luglio 2016

Si susseguono inarrestabili i casi di profanazione, ovunque: nella notte tra il 17 ed il 18 luglio nella chiesa di S. Pietro a Les Herbiers in Vandea, Francia, hanno fatto irruzione quattro criminali. Per entrare si sono serviti del ponteggio, presente da mesi per ristrutturare il tetto. U…

Altra statua della Madonna decapitata: sempre, solo coincidenze?

08 luglio 2016

Decapitare statue raffiguranti la Vergine Maria pare esser divenuto sacrilegio purtroppo tra i più diffusi in questo periodo, almeno a giudicare dal numero di casi verificatisi: l’ultimo, ma solo in ordine di tempo, è avvenuto a Sant’Arsenio, all’ingresso del paese, nel Vallo di Di…

Altre profanazioni in Italia, spunta la pista satanica

06 luglio 2016

Ancora una volta, nel corso di un’intervista all’agenzia MeridioNews, l’accaduto è stato definito un «atto vandalico», però questa volta il dubbio della pista satanica l’ha avanzato in modo esplicito lo stesso don Giuseppe Principato, parroco della chiesa di Sant’Elena al rio…

Oltraggi blasfemi al Gay Pride di Lima: fino a quando?

04 luglio 2016

Lima, Perù, Gay Pride: si è consumato qui lo scorso 2 luglio l’ennesimo oltraggio blasfemo alla fede cattolica. Letteralmente calpestati i sentimenti più intimi dei 1.254 milioni di fedeli di tutto il mondo, senza che nessuno abbia avuto alcunché da eccepire, nulla da ridire. Sempre …

Crocifisso deturpato in modo osceno, atti blasfemi a Salorno

19 marzo 2016

Le cronache registrano purtroppo l’ennesimo, vergognoso atto blasfemo: con disegni osceni è stato, infatti, deturpato un crocifisso in legno sito sul piazzale esterno di un ristorante, tra via Trento e via Nazionale, a Salorno. L’opera, realizzata nel 1978 dallo scultore Oswald Bernar…

Pagina 1 di 812345...Ultima »