Sedie vuote al Lifeday

Roma, 20 maggio –  Duemila persone scarse (tremila secondo gli organizzatori) e cinquemila sedie vuote al Lifeday 2012 organizzato dal Movimento per la Vita nell’Aula Nervi in Vaticano. Il sostanziale fallimento della manifestazione è tanto più significativo in quanto essa era stata sponsorizzata da “Avvenire” che ancora oggi vi dedicava una pagina intera e dall’adesione del mega-associazionismo cattolico (dai Neocatecumenali al Rinnovamento dello Spirito). Al Lifeday  ha partecipato anche un cardinale (il presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia Ennio Antonelli) e alcuni degli stessi esponenti politici che erano presenti alla Marcia per la Vita del 13 maggio.

Donazione Corrispondenza romana