Vaticano II. Il prof. Roberto de Mattei replica al card. Joseph Zen - Corrispondenza romana
Print Friendly, PDF & Email

Vaticano II. Il prof. Roberto de Mattei replica al card. Joseph Zen

Print Friendly, PDF & Email

(di Marco Tosatti) Carissimi Stilumcuriali, come sapete oggi abbiamo pubblicato uno scritto del cardinale Joseph Zen, che si riferiva al Concilio Vaticano II e ad alcune osservazioni fatte dal prof. Roberto De Mattei. Che ci ha fatto pervenire con rapidità questa breve replica. Buona lettura.

§§§

Cortese replica a Sua Eminenza il cardinale Zen

Apprezzo la replica del cardinale Zen (https://www.marcotosatti.com/2020/08/08/il-card-joseph-zen-risponde-al-prof-roberto-de-mattei/) al mio articolo su Corrispondenza Romana del 5 agosto (https://www.corrispondenzaromana.it/un-cardinale-eminente-ma-non-molto-prudente/ perché dimostra come Sua Eminenza conserva ancora uno spirito vivace e combattivo, ma mi permetto di continuare a dissentire sulle benemerenze del Concilio Vaticano II.

 

Al di là di ogni “ermeneutica”, c’è un’evidenza storica: il tragico silenzio del Concilio Vaticano II sul comunismo. E’ da questo silenzio, più che dalle parole del Concilio che è nata l’Ostpolitik.


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00

Ogni qual volta si è riunito un Concilio Ecumenico – affermò nell’aula conciliare il cardinale Antonio Bacci – ha sempre risolto i grandi problemi che si agitavano in quel tempo e condannato gli errori di allora. Il tacere su questo punto credo che sarebbe una lacuna imperdonabile, anzi un peccato collettivo. (…) Questa è la grande eresia teorica e pratica dei nostri tempi; e se il Concilio non si occupa di essa, può sembrare un Concilio mancato!” C’è più spirito profetico in queste parole, che nel discorso di apertura del Concilio di Giovanni XXIII:

La Chiesa disarmò le sue truppe, il comunismo negli anni del Concilio e del post-Concilio seppe come approfittare del disarmo dell’avversario. Il popolo cinese ne subisce ancora le drammatiche conseguenze.

Auguro a Sua Eminenza lunga vita e grande forza per continuare a combattere l’Ostpolitik verso la Cina, ma sono convinto che questa battaglia, per essere efficace, possa e debba fare a meno di riferirsi al Vaticano II


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00

Roberto de Mattei

Fonte: https://www.marcotosatti.com/2020/08/08/vaticano-ii-il-prof-de-mattei-replica-al-card-joseph-zen/


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00