News dalla Rete

Papa Francesco: “Lobby gay in Vaticano”, l’avrebbe detto ai religiosi latino-americani

(fonte: www.huffingtonpost.it) Un’ammissione più grande, se confermata, è difficile da immaginare: il Papa, parlando con dei religiosi latino-americani, avrebbe ammesso l’esistenza di una “lobby gay in Vaticano”. “Nella curia ci sono persone sante, questo è vero, ma c’è anche una corrente di corruzione” e una “lobby gay”: queste le parole attribuite a Papa Francesco, che…

lobby_gay_vaticano

Sei voti in più per le unioni “gay”

(di Sandro Magister su www.chiesa) CITTÀ DEL VATICANO, 10 giugno 2013 – “La Chiesa insegna che il rispetto verso le persone omosessuali non può portare in nessun modo all’approvazione del comportamento omosessuale oppure al riconoscimento legale delle unioni omosessuali”.

Bisessuale cresciuto con due lesbiche: «No al matrimonio omosessuale»

(di Benedetta Frigerio su Tempi del 07-06-2013) «Dobbiamo frenare questa corsa»; «i bambini non possono diventare proprietà degli adulti»; «abbiamo sentito tante campane, ma mai quelle dei diretti interessati a cui non viene data voce». Sono le parole di Robert Oscar Lopez, professore presso la California State University, che lo scorso 12 marzo ha dato…

giuristi-per-la-vita

Comunicato Stampa Giuristi per la Vita

La CGIL ha presentato un reclamo al Comitato Europeo dei Diritti Sociali del Consiglio d’Europa, in cui si sostiene che in Italia il numero eccessivo di medici obiettori di coscienza in materia di aborto, metterebbe a rischio la salute delle donne ed il diritto dei medici non obiettori a lavorare in condizioni eque, dignitose e…

A.C. & Frieda Harris – Thoth Tarot  il diavolo – Opera esposta alla Biennale di Venezia

Una biennale “diabolica”

(su Fidesetforma) A pochi passi dal Padiglione della Santa Sede, nell’ambito dell’esposizione dall’illuministico titolo “Il Palazzo Enciclopedico” verranno esposte alcune opere del più noto esoterista e satanista del XX secolo.   Sì, certo, qualcuno mi citerà Introvigne-ghostbuster secondo il quale A.C. (meglio citarne solo le iniziali, dato che forse porta un po’ di jella!) non era…

“Matrimonio gay”: il popolo francese non si rassegna

(di Giuseppe Rusconi su Rossoporpora.org)  Pur sconsigliata dal ministro degli Interni Valls (che ha ad arte enfatizzato il pericolo di scontri), pur condannata verbalmente dai vertici socialisti e dileggiata dalla cosiddetta crème intellettuale, questa Francia è voluta scendere ugualmente in piazza, anche se la legge è ormai entrata in vigore e vedrà mercoledì 29 maggio…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.