Le “nozze d’oro” di Mons. Huonder con la Fraternità San Pio X

liturgiaNC
Print Friendly, PDF & Email

Giubileo sacerdotale per il vescovo emerito di Coira (Svizzera) che dal 2019 si è ritirato presso la Fraternità San Pio X, con il benestare delle autorità vaticane. La pagina FB di lingua tedesca della Fraternità ha diffuso le foto della celebrazione (QUI) avvenuta il 25 settembre. 

Immagini liturgicamente bellissime, che ci suscitano ben più di qualche domanda. La prima, scherzosa, è rivolta alla Fraternità: essendo mons. Huonder un vescovo “conciliare”, vi siete fidati o lo avete segretamente ri-ordinato prima della celebrazione? La seconda, ben più seria, è rivolta al Santo Padre: perché, da un lato un vescovo si ritira (legittimamente) in un gruppo che la Santa Sede considera “non in piena comunione” e dall’altro lato la stessa Santa Sede perseguita a suon di motuproprio quelli che celebrano gli stessi riti nella suddetta “piena comunione”? In attesa di trovare risposta, rifacciamoci gli occhi con le immagini del pontificale, non senza ringraziare Dio per il sacerdozio di mons. Huonder, rara avis in un panorama tutt’altro che fulgido, di cui già abbiamo ricordato le posizioni controcorrente rispetto al mainstream ecclesiale (QUI e QUI).

Stefano

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.