Laici da tutto il mondo chiedono ai vescovi: rompete il silenzio sulla crisi della Chiesa! Oggi manifestano a Roma - Corrispondenza romana
Stampa la Notizia

Laici da tutto il mondo chiedono ai vescovi: rompete il silenzio sulla crisi della Chiesa! Oggi manifestano a Roma

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 19 febbraio 2019) Oggi a Roma, una delle piazze più centrali, quella di San Silvestro, sarà occupata per un’ora, dalle 14 alle 15, da decine di fedeli cattolici provenienti da tutto il mondo. Un evento straordinario, per chiedere ai vescovi – quelli che si riuniscono dal 21 in Vaticano a discutere di abusi sui minori, ma non solo: a tutti i vescovi del mondo – di rompere il silenzio sulla crisi morale e dottrinale che sta devastando la Chiesa.

Non è un caso che questo evento così straordinario e particolare si svolga a piazza San Silvestro, dove dal XII secolo è custodita una reliquia attribuita a San Giovanni Battista: l’uomo che non ebbe paura di parlare chiaramente, e che per il suo coraggio e sincerità perse la vita. Piazza San Silvestro è certamente uno dei luoghi più centrali del centro di Roma: a qualche decina di metri da Palazzo Chigi e da Montecitorio, alla base di via del Tritone e dietro il quartiere del lusso e dei commerci eleganti: Via Frattina, Via Condotti, Piazza di Spagna. 

Subito dopo, nella sede della Stampa Estera, si svolgerà un incontro con alcuni dei partecipanti e organizzatori della manifestazione, sotto il titolo: “Interrogativi sulla crisi morale della Chiesa cattolica”, così presentata: “Alla vigilia del summit vaticano sulla questione degli abusi sessuali i rappresentanti di diverse realtà internazionali che si battono per la difesa della vita e della famiglia risponderanno presso la Stampa estera di Roma – dopo una breve introduzione – alle domande in materia poste dai media”.

Intervengono:

. John Smeaton (GB), presidente della Society for the Protection of the Unborn Child

. Michael Matt (USA), direttore della rivista Remnant

. Scott Schittl (Canada), rappresentante del portale LifeSiteNews

. Julio Loredo (Perù), socio fondatore di Tradición y Acción por un Perú Mayor

. Jean-Pierre Maugendre (Francia), presidente di Renaissance Catholique

. Arkadiusz Stelmach (Polonia) – Vice-Presidente dell’Istituto Piotr Skarga

. Roberto de Mattei (Italia), presidente della Fondazione Lepanto

Modera: Giuseppe Rusconi.