Ferrara: “S. Chiara Vergine” eretta ‘parrocchia personale’ per il rito tradizionale (e per i matrimoni della FSSPX). La terza in Italia

matrimonio-no-copy
Print Friendly, PDF & Email

(Blog.messainlatino.it – 5 luglio 2021) FELIX STUPOR! Dopo tante nostre perplessità sul Vescovo Perego un’ottima e importantissime notizia! 
Apprendiamo da un lettore, che ringraziamo, che la rettoria di S. Chiara Vergine (C.so Giovecca in Ferrara) dove già si celebrano le Messe in rito tradizionale, in data 9.6.2021 è stata eretta canonicamente dall’Arcivescovo di Ferrara e Comacchio Mons. Gian Carlo Perego “parrocchia personale” per i fedeli del gruppo stabile e di quanti siano legati al rito antico iuxta Motu Proprio Summorum Pontificum ed ex istruzione Universae Ecclesiae.  

La neoeretta parrocchia sarà ovviamente dotata di beni mobili ed immobili, e il parroco potrà ascoltare le  confessioni, amministrare i battesimi e gli altri sacramenti e sacramentali senza limitazione, ed anche assistere ai matrimoni dei fedeli della Fraternità San Pio X (in forza della Lettera della Pontificia Commissione Ecclesia Dei del 2017).    

Qui il sito diocesano con gli orari (da cui si nota che la parrocchia personale manterrà una messa prefestiva in N.O.).   

Qui il testo del decreto di erezione canonica.

Un pensiero va agli amici dell’Opera Familia Christi che tanto bene hanno fatto nella città estense purtroppo commissiariati ed espulsi (si veda quiqui). 

Quella di Ferrara è dunque, a nostra notizia, la terza parrocchia personale per il rito tradizionale dopo SS.Trinità dei Pellegrini a Roma e S. Croce a Cagliari.

Un grazie al Vescovo Perego, per questa lodevolissima iniziativa.

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.