Sacerdote gravemente ferito nelle Filippine - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Sacerdote gravemente ferito nelle Filippine

Si stava recando ad un incontro a Calamba, nelle Filippine, lo scorso 6 giugno, quando è stato colpito da vari colpi di pistola: così è stato seriamente ferito Padre Rey Urmeneta, 64 anni, cappellano della Polizia. Trasportato immediatamente in ospedale, nonostante i numerosi colpi ricevuti, le sue condizioni sono considerate stabili. Ancora ignoti gli autori del gesto.

Da notarsi come già lo scorso 30 aprile un altro sacerdote sia stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nel nord delle Filippine, lo stesso il 6 dicembre a San Leonardo.