Protesta dei profughi di Vicenza: vogliono Sky e condizionatori - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Protesta dei profughi di Vicenza: vogliono Sky e condizionatori

Manifestazione di protesta davanti ai cancelli della Prefettura di Vicenza da parte di una ventina di profughi, richiedenti asilo politico, furibondi poiché presso la Onlus che li ospita, l’ente religioso San Paolo, non è installata nelle stanze l’aria condizionata e non è stato sottoscritto un abbonamento a Sky Calcio.

I manifestanti hanno, inoltre, sollecitato il rilascio di una carta d’identità, per usufruire dei servizi offerti dal Comune. Mara Bizzotto, capogruppo della Lega all’Europarlamento, sollecita un loro rimpatrio rapido.