La FSSPX conferma in Germania la sua posizione sui vaccini anti-Covid - Corrispondenza romana
Print Friendly, PDF & Email

La FSSPX conferma in Germania la sua posizione sui vaccini anti-Covid

Print Friendly, PDF & Email

In Germania, la Fraternità San Pio X, ha letto dal pulpito in tutti i suoi priorati la seguente dichiarazione, per chiarire la sua posizione relativa ai vaccini contro il coronavirus:

“Da due settimane, sul tema del vaccino contro il coronavirus, circolano testi che hanno causato problemi tra i fedeli. Cosa c’è di vero nelle affermazioni contenute in questi testi e che cosa è falso?

È vero che ci sono ragioni mediche per essere scettici nei confronti di vaccini di un genere nuovo e insufficientemente testati.

Ciò che è sbagliato, tuttavia, è affermare che è un peccato farsi vaccinare, quali che siano le circostanze.


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00

L’affermazione secondo cui non è mai lecito vaccinarsi, a costo di perdere la casa, il lavoro o anche la vita, è priva fondamento teologico. Coloro che affermano questo omettono le distinzioni necessarie e si basano su affermazioni non provate. In altre parole , è consentito essere vaccinati per ragioni proporzionate.

Stoccarda, 12 febbraio 2021

Stefan Pfluger, Superiore distrettuale


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00