Indulgenza plenaria ai partecipanti alla Marcia per la Vita Usa - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Indulgenza plenaria ai partecipanti alla Marcia per la Vita Usa

Ad annunciarlo, sono state le arcidiocesi di Washington DC e di Arlington: quest’anno viene concessa l’indulgenza plenaria a tutti i cattolici, che, con spirito di penitenza e guidati dalla carità, partecipino alla prossima Marcia per la Vita di Washington, prevista per la fine di gennaio. Ciò si estende anche a quanti – anziani, malati o impediti da ragioni gravi – non possano prendervi parte, purché vi si uniscano spiritualmente, offrendo orazioni e sofferenze «al Dio misericordioso».

In merito, è stato elaborato un documento congiunto del card. Donald Wuerl di Washington e del vescovo mons. Michael Burbidge di Arlington, documento in cui si esortano altri prelati a condividere e far propria l’iniziativa.