Germania: “strappo” di 4 Vescovi, Comunione ai protestanti - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Germania: “strappo” di 4 Vescovi, Comunione ai protestanti

La frattura è consumata, lo strappo è compiuto e con una violenza inaudita, infischiandosene della Dottrina, del Magistero, della Tradizione, di tutto: due Arcivescovi e due Vescovi tedeschi hanno annunciato che consentiranno l’accesso alla S. Comunione ai protestanti sposati con dei cattolici.

Che la Congregazione per la Dottrina della Fede non abbia autorizzato l’intercomunione, proposta dalla Conferenza episcopale tedesca, a loro non importa; che il Prefetto del medesimo organismo, il card. Luis Francisco Ladaría Ferrer, abbia scritto loro un messaggio proprio per motivare il rifiuto, non li tocca nemmeno.

Si tratta degli arcivescovi di Paderborn, Hans-Josef Becker, e di Amburgo, Stefan Hesse, nonché dei vescovi Gerhard Feige di Magdeburgo e Franz-Josef Bode di Osnabrück. Loro sono ormai decisi e vanno per la propria strada. L’assenza di provvedimenti seri nei loro confronti sancirebbe in modo ormai insanabile il caos e l’anarchia nella Chiesa.