Finto veggente condannato dalla Procura in Spagna - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Finto veggente condannato dalla Procura in Spagna

La Procura di Pontevedra ha chiesto e ottenuto due anni di prigione per un falso veggente senegalese, un 41enne autodichiaratosi «Maestro Sisse, guaritore». L’uomo, accusato di aver truffato quasi 10 mila euro a due clienti, è stato sottoposto a giudizio presso la Corte Penale numero 2.

La condanna è giunta, in quanto è stato ritenuto responsabile di frode continuata, ciò che lo ha condotto all’arresto ad opera della Guardia Civile nel maggio 2016, dopo la denuncia sporta da due clienti, della cui creduloneria si era approfittato, convincendo il primo a consegnargli 7.718 euro ed il secondo a consegnargliene altri 2.052.