Finlandia: causò 2 morti e 8 feriti, ora ride al suo processo - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Finlandia: causò 2 morti e 8 feriti, ora ride al suo processo

E intanto un caso analogo è quello in corso in Finlandia, dove lunedì scorso è iniziato in tribunale il processo ad Abderrahman Bouanane,  nella specialissima aula giudiziaria appositamente allestita presso il carcere di Turku.

Bouanane è il 24enne marocchino, pure richiedente asilo, che il 18 agosto dell’anno scorso ha pugnalato mortalmente due donne e ferito altre otto persone nella città di Turku, nella Finlandia sudoccidentale.

Anziché provare rimorso, il giovane ha sorriso con orgoglio durante la lettura dei suoi capi d’imputazione, incurante del fatto che fossero presenti in aula alcune sue vittime, tra cui un uomo, costretto per tutta la vita a restare sulla sedia a rotelle per causa sua.

Il pubblico ministero ha richiesto per lo jihadista la condanna all’ergastolo.