Dopo l’incontro con i vescovi francesi: papa Francesco in quarantena? - Corrispondenza romana
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’incontro con i vescovi francesi: papa Francesco in quarantena?

Print Friendly, PDF & Email

Mons. Emmanuel Delmas,  vescovo di Angers, è positivo al Coronavirus. Mons. Delmas è stato a Roma dal 9 al 13 marzo, per incontrare papa Francesco, in occasione della visita ad Limina di circa trenta vescovi dell’Ovest della Francia (provincie di Rouen, Rennes, Poitiers, Tours et Bordeaux).

Il 9 marzo i vescovi hanno incontrato papa Francesco, dandogli ognuno la mano. I vescovi hanno anche incontrato. in una sala del Palazzo apostolico i massimi responsabili dei dicasteri vaticani. Negli stessi giorni, a Roma, il vescovo di Angers ha accusato i primi sintomi del Coronavirus. Secondo il Courrier de l’Ouest  del 15 marzo tutti i trenta vescovi che hanno partecipato all’incontro con il Papa, e che rappresentano un terzo dell’episcopato francese, sono ora in stretto isolamento. Le misure precauzionali si estenderanno a papa Francesco?