Difesa della vita in Ohio - Corrispondenza romana
Stampa la Notizia

Difesa della vita in Ohio

Una buona notizia dall’Ohio, Stati Uniti. I parlamentari di questo Stato stanno esaminando un progetto di legge che mira ad affermare senza ambiguità che il bambino è un essere umano già nel ventre della madre. Secondo la bozza in discussione i funzionari del dipartimento di istruzione, insieme a quelli del dipartimento di sanità, dovranno sviluppare un programma educativo che riguarda l’umanità del concepito, allo scopo di ottenere una società senza più aborti.

Il programma dovrà contenere informazioni accurate e verificabili scientificamente sulle probabili caratteristiche anatomiche e fisiologiche del concepito a diversi stadi del processo di gestazione. E’ fatto inoltre divieto ai responsabili del programma di consultare le organizzazioni che forniscono aborti. Inoltre, il progetto di legge in questione impone al dipartimento statale di sanità di rilasciare al pubblico materiale che chiaramente e coerentemente asserisca che l’aborto uccide un essere umano, e vieta agli insegnanti di inviare i loro studenti ad un presidio medico per l’esecuzione di aborti.

Il progetto di legge sta ovviamente facendo discutere, ma è dimostrato che la diffusione di informazione corretta su quando comincia la vita ha un forte impatto sul sostegno per la vita. (T. M.)

 

Fonte:  https://www.lifesitenews.com/news/ohio-introduces-bill-to-teach-humanity-of-preborn-children-in-public-schools